• Home
  • diabete
  • Fusilli di piselli con pesto di mandorle, zucchine e rucola

Fusilli di piselli con pesto di mandorle, zucchine e rucola
Facili e golose: scopri la ricetta!

0 0
Fusilli di piselli con pesto di mandorle, zucchine e rucola

Condividi sul tuo social network:

Oppure puoi copiare e condividere questo indirizzo url

Ingredienti

250 g fusilli di piselli
80 g rucola
2 zucchine medie
per il pesto
1 mazzetto basilico
1 spicchio aglio
40 g mandorle con buccia
2 cucchiai lievito in scaglie
60 ml olio evo
qualche grano sale grosso

Quante volte a settimana

pranzo
2 volte a settimana

Aggiungi questa ricetta ai preferiti

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Caratteristiche:
  • Diabete
  • gruppo 0
  • gruppo A
  • gruppo AB
  • gruppo B
  • Patologie Autoimmuni
  • Perdi Peso
  • senza glutine
  • senza lattosio
  • senza semi
  • senza uova
  • senza zucchero
  • Tiroide

Un primo piatto semplice e di gran gusto, adatto a tutta la famiglia

  • 15 minuti
  • Porzioni 4
  • Facile

Ingredienti

  • per il pesto

Introduzione

I fusilli di piselli con pesto di mandorle, zucchine e rucola sono un piatto veloce e fresco da realizzare.

Appartiene a quelle preparazioni da fare anche all’ultimo momento, con gli ortaggi che rimangono croccanti. Difatti utilizziamo solo la buccia delle zucchine (con la parte interna puoi fare una vellutata oppure frullarla e inserirla in un muffin salato), tagliata con un ottimo pelapatate che crea sottili strisce.

Inoltre nei fusilli di piselli con pesto di mandorle, zucchine e rucola la rucola non è nel pesto ma viene messa direttamente a condire la pasta, con un effetto molto fresco

Il pesto contiene lievito in scaglie, che sostituisce pecorino e grana, donando cremosità e morbidezza. Difatti il lievito in scaglie (disattivato, non funziona come agente lievitante), è considerato il “formaggio vegano” per eccellenza. Ricco di vitamine del gruppo B, aminoacidi essenziali, ferro selenio e fibre di alta qualità, è considerato un ottimo riequilibratore della flora batterica intestinale.

Attenzione alla cottura della pasta di legumi, quando preparai i tuoi fusilli di piselli con pesto di mandorle, zucchine e rucola: è importante beccare la cottura giusta della pasta (ben aldente), che comunque svilupperà schiuma. Non ti preoccupare di questo, sono le proteine dei legumi, che a contatto con l’acqua a 100 °C, denaturandosi diventano schiumogene.

(Visited 1.079 times, 2 visits today)

Fasi di lavorazione

1
Fatto
5 minuti

prepara gli ingredienti

Tosta leggermente le mandorle in padella a secco. Togli l'anima all'aglio. Ricava delle strisce sottilissime dalla buccia delle zucchine, compreso 1 millimetro di polpa. Sfoglia la rucola e se ha foglie più grosse spezzale con le mani. Metti a bollire una casseruola con acqua salata.

2
Fatto
3 minuti

prepara il pesto

Frulla le mandorle con l'aglio. Aggiungi il basilico, l'olio e qualche grano di sale grosso. Frulla ancora e aggiungi un paio di cucchiai d'acqua fredda. Alla fine aggiungi anche il lievito in scaglie e frulla ancora.

3
Fatto
7 minuti

cuoci e servi

Cuoci i fusilli aldenti, scola grossolanamente e rimettili nella casseruola, facendoli saltare un paio di minuti a fuoco dolce con le zucchine e il pesto. (Deve rimanere un poco d'acqua di cottura per mantecare la pasta). Spegni e aggiungi la rucola, mantecando ancora.

SaraGiulia

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Plum cake salato con zucchine e salmone
successiva
Pizza di legumi con tonno cipolle e peperoni

Aggiungi commento

Translate »