Parmigiana di zucchine croccanti
Fresca, croccante, estiva: scopri la ricetta!

0 0
Parmigiana di zucchine croccanti

Condividi sul tuo social network:

Oppure puoi copiare e condividere questo indirizzo url

Ingredienti

per la parmigiana
4 medie zucchine
1 mozzarella di bufala
2 grossi pomodoro cuore di bue
per la pastella
170ml acqua gasata freddissima
90gr farina di quinoa
1 tuorlo
400ml olio di vinacciolo
1 pizzico sale fino
per la salsa al basilico
qualche foglia basilico
50ml olio evo
3 grani sale grosso
per la salsa di pomodoro
150gr salsa di pomodoro
10gr scalogno
1 filo olio evo
1 pizzico sale fino

Quante volte a settimana

pranzo
cena
occasioni speciali
Caratteristiche:
  • gruppo 0
  • gruppo AB
  • senza frutta secca
  • senza glutine
  • senza semi
  • senza zucchero

Un piatto della tradizione molto alleggerito, fresco e facilissimo da realizzare.

  • 30 minuti
  • Porzioni 4
  • Facile

Ingredienti

  • per la parmigiana

  • per la pastella

  • per la salsa al basilico

  • per la salsa di pomodoro

Introduzione

La parmigiana di zucchine croccanti è una versione leggerissima della classica parmigiana estiva. Molto facile e veloce da realizzare.

Ecco la parmigiana per la dieta del gruppo sanguigno, fresca e croccante. Deliziosa, si sa, per una calda serata estiva. Il gruppo AB può realizzare la stessa ricetta con melanzane al posto delle zucchine.  La parmigiana tradizionale non mi è mai piaciuta, una montagna pesante (melanzane, fritto unto, formaggio strafuso e in più l’acidità del pomodoro…). Tuttavia ho sempre ammirato le trionfali parmigiane partenopee, addirittura con le melanzane “vestite” ovvero passate nella farina poi nell’uovo e poi ancora nella farina o nel pangrattato.

Per un’occasione speciale puoi fare la versione con fritto gastronomicamente corretto: non sono certo a favore del fritto come tecnica quotidiana di cucina; tuttavia in alcune preparazioni , se ben eseguito, non disturba il tuo fegato, anzi, e inoltre gli ortaggi e i pesci rimangono praticamente quasi crudi, quindi mantengono le proprietà organolettiche. Io utilizzo quasi esclusivamente la tempura giapponese, un modo di friggere leggero e molto asciutto.  Se vuoi approfondire il discorso vai a questo articolo dettagliato che ho scritto.

Ovviamente , se escludi questa tecnica dalla tua cucina puoi passare le zucchine in forno per circa 10 minuti a 180 °C, oppure grigliarle.

Per affettare gli ortaggi, utilizzo una mandolina professionale, e per spruzzarli con olio, un comodo diffusore, che evita di versarne più del necessario sugli alimenti:

 

(Visited 1.369 times, 1 visits today)

Fasi di lavorazione

1
Fatto
5 minuti

prepara gli ingredienti

Taglia la mozzarella a fette sottili e mettila a scolare il latticello su uno scolapasta o un setaccio. Taglia le zucchine per il lungo, a fette, dello spessore di 4 mm, con un buon coltello o con l'affettatrice. Taglia i pomodori a fette sottili orizzontali.

2
Fatto
3 minuti

prepara la salsa di basilico

Frulla gli ingredienti ottenendo un composto fluido.

3
Fatto
5 minuti

prepara la salsa di pomodoro

Trita lo scalogno, fallo appassire 1 minuto in un velo d'olio caldo. Versa nella casseruola la salsa di pomodoro e regola di sale. Fai restringere qualche minuto a fuoco basso. Tieni in caldo.

4
Fatto
10 minuti

cuoci le zucchine (versione tempura)

Prepara la pastella, come una tempura: in una terrina amalgama la farina con il sale, l'acqua e il tuorlo con una frusta a mano, fino ad ottenere un composto molto fluido senza grumi. Immergi le fette di zucchina precedentemente tamponate con carta cucina nella pastella. Fai scaldare l'olio in una padella da fritti, piccola, con la profondità di almeno 4 cm di olio. Quando l'olio è pronto, puoi verificare buttandoci dentro una goccia di pastella, scola bene alcune fette di zucchina dalla pastella in cui sono immerse e adagiale nell'olio. Quando sono dorate prelevale dall'olio e falle scolare su carta cucina. Procedi così fino ad esaurimento ingredienti, mantenendo la temperatura dell'olio costante e immergendo pochi pezzi alla volta.

5
Fatto
10 minuti

cuoci le zucchine (versione nel forno)

Infarina le zucchine con farina di quinoa, scrollale bene, spruzzale con olio evo da tutte le parti e disponile su carta forno, sala leggermente e passa in forno 7 minuti circa a 180 °C.

6
Fatto
3 minuti

assembla la parmigiana

Disponi la salsa di pomodoro per il lungo sul piatto, sopra due fette di zucchina affiancate, sopra fette di pomodoro, sopra fette di mozzarella, poi di nuovo zucchina, pomodoro e mozzarella; termina con le zucchine , intervallando ogni strato con gocce di crema di basilico.

SaraGiulia

precedente
Cipolla ripiena in salsa di feta
successiva
Flan di asparagi con salsa allo zafferano

Aggiungi commento

Translate »