Cannelloncini di porri con verza e castagne
Prova questo primo piatto di grande soddisfazione al palato!

0 0
Cannelloncini di porri con verza e castagne

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
per i cannelloncini
3 grossi porri
400gr verza
80gr castagne precotte
100gr prosciutto di tacchino
1 uovo
15gr olio di vinacciolo
un pizzico pepe nero a mulino no gruppo A AB
a piacere sale fino
per la salsa ai funghi
600ml latte di soya
30gr porcini (secchi)
15 gr farina di quinoa
2 gr farina di semi di carrube
15 gr olio di vinacciolo
a piacere sale fino
un pizzico noce moscata no gruppo 0
per la crema di broccoli
300gr broccoli
20ml olio di vinacciolo
a piacere sale fino

Nutritional information

pranzo
1 volta al mese

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Features:
  • gruppo 0
  • gruppo A
  • gruppo AB
  • gruppo B
  • senza frutta secca
  • senza glutine
  • senza lattosio
  • senza semi
  • senza zucchero

Un primo piatto gustoso, senza glutine, latticini, cereali e pseudo.

  • 45 minuti
  • Serves 4
  • Easy

Ingredients

  • per i cannelloncini

  • per la salsa ai funghi

  • per la crema di broccoli

Directions

Share

I cannelloncini di porri con verza e castagne sono un primo piatto senza cereali e pseudo, di sicura soddisfazione al palato.

Un piatto buonissimo, fatto con ortaggi che avevo nel frigo professionale: broccoli, verza porri. Utilizzo spesso il porro sfogliato per cannelloncini, fagotti, lasagnette. Tutto sta nella giusta cottura degli ortaggi e nella cura del montaggio. Ancora una volta mi stupisce quanto le cotture separate valorizzino sapore e consistenze degli ingredienti.

La castagna, molto amidacea, è di difficile associazione: qui coniugata in un primo piatto senza altri amidi diventa più leggera e digeribile, grazie anche alla presenza del prosciutto di tacchino (qui trovi la ricetta), e all’olio. Difatti le proteine animali e i grassi rallentano il metabolismo degli amidi/zuccheri.

(Visited 196 times, 1 visits today)

Steps

1
Done
15 minuti

prepara gli ingredienti dei cannelloncini

Sfoglia i porri e ricava dei grossi rettangoli. Scottali in acqua bollente salata e disponili su una teglia. Taglia sottilissima julienne la verza e falla stufare con l'olio molto lentamente fino a quando si disfa, con coperchio. Regola di sale e pepe. Aggiungi fuori fuoco le castagne sbriciolate grossolanamente. Lega con un uovo quando il tutto è a temperatura ambiente.

2
Done
15 minuti

monta e cuoci i cannelloncini

Disponi i fogli di porri come fossero cannelloni, sopra il tacchino e sopra il ripieno di verza e castagne. Arrotola delicatamente. disponili in una pirofila staccati l'uno dall'altro. Spennella con olio e inforna 10 minuti poco prima di servire, fino a leggera doratura.

3
Done
10 minuti

prepara la crema di broccoli

Scotta in acqua bollente i broccoli fino a quando sono teneri ma ancora croccanti. Trasferiscili nel mixer, frulla e monta versando l'olio a filo e un cucchiaio di acqua di cottura se serve. Regola di sale e tieni in caldo

4
Done
10 minuti

prepara la salsa ai funghi

Tosta a secco in padella la farina di quinoa per qualche minuto. Trasferiscila nel frullatore con tutti gli altri ingredienti tranne l'olio e i funghi. Versa il composto in una casseruola e fai addensare a fuoco dolce sempre mescolando. Sposta dal fuoco e incorpora l'olio. Nel frattempo ammolla i porcini secchi con poca acqua di cottura dei broccoli, poi falli stufare qualche minuto con un goccio d'olio. Uniscili alla salsa.

5
Done
5 minuti

monta il piatto

Avrai i cannelloni caldi appena usciti dal forno, la crema di broccoli e la salsa ai funghi calde. Disponi una cucchiaiata di crema ai broccoli sotto, sopra un cannellone e sopra la salsa ai funghi. Se vuoi decora con prezzemolo fresco

SaraGiulia

Recipe Reviews

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
previous
Sedanini di piselli con pesce spada e asparagi
next
Spaghetti di patate con ragù di coniglio
previous
Sedanini di piselli con pesce spada e asparagi
next
Spaghetti di patate con ragù di coniglio

Add Your Comment

Translate »