• Home
  • crudo
  • Carpaccio di baccalà con crumble di pane

Carpaccio di baccalà con crumble di pane
Squisito: scopri la ricetta!

0 0
Carpaccio di baccalà con crumble di pane

Condividi sul tuo social network:

Oppure puoi copiare e condividere questo indirizzo url

Ingredienti

Adjust Servings:
400 g baccalà dissalato e abbattuto
120 g pane di legumi o quinoa
40 g noci
200 g radicchio o altra insalata
1 cucchiaino rosmarino tritato fine
1 ciuffo erba cipollina oppure 1 cipollotto
4 cucchiai olio evo
a piacere sale fino

Aggiungi questa ricetta ai preferiti

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Caratteristiche:
  • Diabete
  • gruppo 0
  • gruppo A
  • gruppo AB
  • gruppo B
  • Patologie Autoimmuni
  • Perdi Peso
  • senza glutine
  • senza lattosio

Velocissimo e sorprendentemente gustoso.

  • 20 minuti
  • Porzioni 4
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Il carpaccio di baccalà con crumble di pane è una ricetta facilissima e molto gustosa.

Forse conosci il mio amore viscerale per baccalà e stoccafisso. Il secondo purtroppo non è facile da trovare dalle mie parti. Comunque li uso entrambi in numerose ricette. A proposito conosci la differenza tra i due ottimi pesci?, eccola:

Baccalà o stoccafisso?

E forse anche non sai che puoi gustare il baccalà anche crudo, poiché la massiccia salagione è praticamente una “non cottura” che priva il baccalà di ogni pericolo di batteri. In ogni caso fai come me: quando trovo il baccalà buono, ne acquisto in quantità, lo dissalo almeno per 3 giorni in acqua fresca, cambiandola il più spesso possibile, poi lo taglio a pezzi e lo congelo. In questo modo ho il mio pesce preferito sempre pronto per essere cucinato, ma anche per essere mangiato così com’è, tagliato in fette sottili, come nella ricetta del carpaccio di baccalà con crumble di pane. La prima volta che l’ho assaggiato crudo ero in Toscana, ad Arezzo, secoli fa: mi portarono un piatto con fettine di baccalà crudo e fagioli cannellini cotti nel fiasco, un giro d’olio e pepe. Lo trovai squisito.

Qui al posto dei legumi, un crumble di pane e noci, passato per pochi minuti in forno…una vera delizia. Puoi utilizzare pane di quinoa o legumi secondo il tuo gruppo sanguigno. Per completare radicchio tagliato fine; tuttavia puoi accompagnare il carpaccio di baccalà con crumble di pane con qualsiasi altra insalata che mangi di solito.

Per tagliare il baccalà a fettine sottili, uso il coltello sfilettapesce, un grande amico in cucina:

 

(Visited 448 times, 1 visits today)

Fasi di lavorazione

1
Fatto
10 minuti

prepara il crumble di pane

Trita grossolanamente il pane e separatamente le noci. Mescola pane e noci insaporendo con il rosmarino e 2 cucchiai d'olio. Spargi il pane su una leccarda rivestita con carta forno. Inforna a 180°C per circa 7 minuti.

2
Fatto
5 minuti

prepara il baccalà

Elimina la pelle e le spine eventuali dal trancio di baccalà, perfettamente dissalato e precedentemente abbattuto in freezer. Tamponalo con carta cucina. Taglialo a fette sottili. Per ottenere fette veramente sottili, taglialo quando è ancora un po' congelato.

3
Fatto
5 minuti

prepara gli ortaggi

Taglia a julienne fine il radicchio o un'altra insalata. Taglia a rondelle piccolissime l'erba cipollina o un cipollotto.

4
Fatto
2 minuti

assembla

Disponi il baccalà sul piatto, come un carpaccio. Sopra l'insalata. Cospargi con il crumble di pane. Finisci con l'erba cipollina e un giro d'olio evo. Sala leggermente, anche con fior di sale.

SaraGiulia

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Gamberoni grigliati alla paprika
successiva
Polpette di pescespada in agrodolce alla siciliana
precedente
Gamberoni grigliati alla paprika
successiva
Polpette di pescespada in agrodolce alla siciliana

Aggiungi commento

Translate »