Cheese cake al matcha e gelée di Kiwi
Fesca, delicata, buonissima: scopri la ricetta!

0 0
Cheese cake al matcha e gelée di Kiwi

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
per la base
150gr fette biscottate di pandolce di quinoa o biscotti di quinoa/saraceno/amaranto
150gr amaretti secchi (senza glutine)
40gr burro vegetale per dolci
per la farcia
600gr ricotta fresca
80gr zucchero semolato
80ml latte di mandorle
30gr latte di mandorle (in polvere)
10gr matcha (the verde in polvere)
4 tuorlo
4 albume
un cucchiaino buccia di limone
2gr farina di semi di carrube
un pizzicone vaniglia polpa
un pizzico sale fino
per la copertura
400gr kiwi
40gr zucchero semolato
1 cucchiaio succo di limone
2gr agar agar
per la finitura
50gr pistacchi no gs A , B, sostituisci con mandorle

Nutritional information

entro il pomeriggio
occasioni speciali

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Features:
  • gruppo A
  • gruppo AB
  • gruppo B
  • senza glutine
  • senza semi

Un dolce delicato, profumato dal Matcha, il the verde giapponese in polvere, presente in molti biscotti e torte.

  • 1 ora e 20 minuti + raffreddamento
  • Serves 10
  • Easy

Ingredients

  • per la base

  • per la farcia

  • per la copertura

  • per la finitura

Directions

Share

La cheese cake al matcha e gelée di kiwi è un dolce delicato e gustoso, per la presenza del Matcha, il the verde in polvere utilizzato nella cucina giapponese per realizzare biscotti e torte. Il Matcha è pregiatissimo e abbastanza costoso, eppure ne bastano pochi grammi per dare profumo e sapore ai tuoi dolci.

Fare una buona cheesecake è facile, farne una bella un po’ meno; evita questi quattro errori:

1) Montare eccessivamente il composto, specialmente quando si aggiunge lo zucchero alla ricotta. Non usare le fruste, ma affidati ad un semplice cucchiaio di gomma.

2) Stracuocere il dolce. La cheesecake è pronta quando diventa solida e opaca lungo i bordi ed il centro ancora un po’ lucido e tremolante.

3) Dimenticarsi di ungere lo stampo. Per evitare che il dolce si attacchi ai bordi fai una barriera di biscotti alta un paio di centimetri lungo le pareti dello stampo. E’ anche più buona così. In questa ricetta le pareti della cheese cake sono cosparse di granella di pistacchi o mandorle, con un effetto croccante molto gustoso.

4) Far raffreddare la torta fuori dal forno. Meglio lasciarla al caldo con lo sportello un po’ aperto ed evitare gli sbalzi di temperatura.

Questa cheese cake è bella e freschissima; il te verde (Matcha) si combina perfettamente con la gelèe di kiwi, con un sapore insolito e molto piacevole, ed un effetto cromatico molto elegante.

Solo gli AB possono realizzarla perfetta, con la granella di pistacchi sul bordo e sopra; gruppi A e B con granella di mandorle.

Per la base puoi utilizzare qualsiasi biscotto, plum cake, torta a base di quinoa oppure (solo per gs A) di grano saraceno o anche amaranto (gs A e AB). se usi pandolce e torte, sbriciolale e passale in forno ad asciugare per 5 minuti a 180 °C.

Aggiungo spesso latte di mandorle in polvere alle farciture dei dolci cremosi: sostituisce la panna e dona più compattezza al composto.

(Visited 717 times, 1 visits today)

Steps

1
Done
5 minuti

prepara la base e fodera le pareti dello stampo

Prepara una tortiera a sgancio diametro 20 con carta forno bagnata, strizzata e spennellata di burro vegetale.
Metti le fette biscottate (o i biscotti) con gli amaretti e il burro vegetale in un mixer e ottieni un impasto denso e sabbioso, con cui ricoprirai il fondo della tortiera, risalendo sui bordi per 1 cm. Ricopri il resto del bordo con pstacchi o mandorle tritate.

2
Done
10 minuti

prepara la farcia

Setaccia la ricotta. Scalda il latte di mandorle liquido con quello in polvere e unisci la farina di semi di carrube frustando bene . Quando è raffreddato unisci il the Matcha. Monta per almeno 5 minuti, con le fruste elettriche, tutti i tuorli con lo zucchero, la buccia di limone tritata e la vaniglia. Incorpora il latte di mandorle raffreddato. Monta a parte gli albumi a neve con un pizzico di sale. Amalgama con delicatezza la ricotta al composto d'uova). Ora incorpora gli albumi a neve, senza smontare. Versa la soffice crema ottenuta sulla base di biscotti e livella con una spatola.

3
Done
1 ora circa

cuoci la cheese cake

Inforna a 160 ° per un'ora abbondante, fino a quando la cheese cake risulta solidificata. Lascia raffreddare con lo sportello del forno aperto, poi riponi in frigo per una notte o almeno 4 ore.

4
Done
15 minuti

prepara la gelèe di copertura

Sbuccia i kiwi freschi, frullali e falli cuocere con lo zucchero e il succo di limone per mezz'ora. Deve rimanere una salsa fluida. A questo punto versa l'agar agar e mescola benissimo. Porta a temperatura ambiente e versa sulla cheese cake, già raffreddata. Riponi di nuovo in frigo fino a quando la copertura si è solidificata. Quando è pronto cospargi di pistacchi o mandorle tritate.

5
Done
5 minuti

tagliare la cheese cake

Utilizza un grosso coltello bagnato con acqua calda, affondalo deciso nel cheese cake, fino alla punta, poi estrailo piano, lavalo e di nuovo bagnalo leggermente. Così otterrai fette perfette, senza rotture o sbavature.

SaraGiulia

Recipe Reviews

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
previous
Torta di ricotta al radicchio caramellato
next
Cheese cake con ricotta di mandorle e mirtilli
previous
Torta di ricotta al radicchio caramellato
next
Cheese cake con ricotta di mandorle e mirtilli

3 Comments Hide Comments

ciao Patrizia, è una ricetta che non ho ancor trasferito. comunque 20 circa minuti a 150 °C rivoltando le fette a metà asciugatura. poi lasciale nel forno con sportello semichiuso fino a quando sono indurite.

Add Your Comment

Translate »