• Home
  • biscotti
  • Cookies di amaranto e zucca (senza zucchero aggiunto)

Cookies di amaranto e zucca (senza zucchero aggiunto)
Golosi: scopri la ricetta!

0 0
Cookies di amaranto e zucca (senza zucchero aggiunto)

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
200 g zucca lordo
200 g farina di amaranto
140 g farina di nocciole no grAB, utilizza farina di noci o mandorle
80 g uvetta
80 g burro vegetale per dolci
30 noci pecan oppure nocciole (no gruppo AB)
1 cucchiaio buccia di limone
2 uova
3 g bicarbonato
3 g cremortartaro
3 g inulina da cicoria
1 pizzico sale fino

Nutritional information

colazione dolce
1 volta a settimana

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Features:
  • gruppo 0
  • gruppo A
  • gruppo AB
  • senza glutine
  • senza lattosio
  • senza semi

Dolcetti facili e deliziosi per la tua colazione.

  • 55 minuti + riposo
  • Serves 8
  • Easy

Ingredients

Directions

Share

I cookies di amaranto e zucca (senza zucchero aggiunto) sono deliziosi dolcetti poco dolci, che puoi gustare a colazione o per una merenda.

La componente dolce è data dalla zucca e dall’uvetta. Difatti per dolci senza zucchero aggiunto intendo senza zuccheri puri, quali lo zucchero semolato oppure lo sciroppo d’acero. Puoi anche omettere l’uvetta, e rimarranno “quasi dolci”.

Per dare croccantezza e gusto, abbassando contemporaneamente il carico glicemico della preparazione, questa volta ho utilizzato le favolose noci pecan. Purtroppo in Italia costano moltissimo, tuttavia puoi trovarle più convenienti online:

Per preparare i cookies di amaranto e zucca (senza zucchero aggiunto), puoi anche utilizzare nocciole al posto delle noci pecan, (no gruppo AB). Il gruppo AB sostituisce la farina di nocciole dell’impasto con farina di noci o mandorle, sopra con noci o mandorle intere.

Il burro vegetale per dolci, non sostituibile con l’olio, è fondamentale per dare croccantezza e friabilità a questi piccoli pasticcini.

Burro vegetale per dolci

Il segreto per rendere gli impasti di frolle e biscotti ben lavorabile senza sbriciolarsi è l’inulina da cicoria, che puoi trovare online:

In questo articolo ti spiego perché ci vuole:

Emulsionanti naturali: lecitine e inulina.

Ho accostato i cookies di amaranto e zucca (senza zucchero aggiunto) a della gelatina di zucca e zenzero che avevo preparato con la zucca rimasta.

Se vuoi farla: 200 g di zucca cotta, 300 ml di acqua naturale, 1/2 cucchiaino di zenzero in polvere, 5 g di agar agar.

Frulla la zucca con l’acqua e lo zenzero, fai bollire a fuoco dolce, aggiungi l’agar agar e frulla di nuovo. Riporta a bollore. Spegni e versa in un contenitore rettangolare in modo che abbia un’altezza di 2 cm. Fai indurire in frigo, poi taglia a cubetti o rettangoli.

(Visited 2.905 times, 3 visits today)

Steps

1
Done
30 minuti

prepara la zucca

Inforna la zucca con semi e buccia, a spicchi, avvolta nell'alluminio a 180 °C fino a quando è fondente (30 minuti). Poi eliminerai la parte con i semi con un cucchiaio e rasperai la polpa dalla buccia, fino alla parte verde.

2
Done
5 minuti

prepara gli altri ingredienti

Mescola bene la farina di amaranto con quella di nocciole, l'inulina, il bicarbonato, il cremortartaro e il sale. Ammolla l'uvetta in poca acqua calda. Separa l'albume dal tuorlo di 1 delle uova.

3
Done
1 ora

prepara l'impasto e fallo riposare

Trasferisci la parte secca (farine) nel robot da cucina e aggiungi il resto degli ingredienti (polpa di zucca, uvetta scolata, buccia di limone, burro vegetale e 1 uovo + 1 tuorlo) e aziona fino ad ottenere una palla morbida. Se dovesse essere troppo asciutta (le zucche sono diverse!) aggiungi poca acqua, se il contrario fosse troppo molle, aggiungi poca farina di amaranto. Stendi tra due fogli di carta forno ad altezza 1 cm e fai riposare in frigo 1 ora.

4
Done
10 minuti

sagoma

Riprendi la lastrina di impasto. Sagoma dei biscotti con un coppabiscotti, con una certa velocità, (sennò il burro si straccia), aiutandoti con una spatola per raccogliere i ritagli. Se l'impasto dovesse scaldarsi riponilo in freezer qualche minuto. Poi riprendilo e stendi di nuovo fino ad esaurimento. Spennella i cookies con l'albume rimasto leggermente sbattuto e disponi sopra ciascun biscotto una mezza noce pecan, spennellando anche quella.

5
Done
25 minuti

cuoci

Inforna i cookies a 170 °C per circa 25 minuti. Non devono scurirsi troppo i bordi. Poi lasciali asciugare nel forno spento e socchiuso. Fai raffreddare. Si conservano un paio di giorni, data la presenza della zucca. Puoi congelare.

SaraGiulia

Recipe Reviews

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
previous
Waffle di quinoa nera farciti
next
Baccalà mantecato alla veneziana
previous
Waffle di quinoa nera farciti
next
Baccalà mantecato alla veneziana

3 Comments Hide Comments

Add Your Comment

Translate »