Crepes alla confettura
Semplici, intramontabili, buonissime, senza glutine e latticini.

1 0
Crepes alla confettura

Condividi sul tuo social network:

Oppure puoi copiare e condividere questo indirizzo url

Ingredienti

Adjust Servings:
60gr farina di amaranto no gs B, sostituisci con farina di quinoa
240ml acqua naturale
2 uova
20gr olio di vinacciolo
8 cucchiai confettura di frutta senza zucchero

Quante volte a settimana

colazione
entro il pomeriggio
2 volte al mese

Aggiungi questa ricetta ai preferiti

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Caratteristiche:
  • gruppo 0
  • gruppo A
  • gruppo AB
  • gruppo B
  • senza frutta secca
  • senza glutine
  • senza lattosio
  • senza semi

Una colazione leggera, quella a base di crepes: incontrerà il gusto anche dei tuoi bambini.

  • 15 minuti + riposo
  • Porzioni 4
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Le crepes alla confettura sono un semplice dolce da preparare anche per le tue colazioni dolci.

Utilizza confettura casalinga, possibilmente senza zuccheri aggiunti, quella che ti piace, adatta al tuo gruppo sanguigno. In questo caso le ho realizzate con farina di amaranto e con farina di quinoa. Entrambe buonissime nella loro leggerezza.

Puoi preparare le crepes in quantità e poi congelarle separate da folgi di carta forno: in questo modo puoi prepararle anche come merenda ai tuoi figli in un attimo.

Cucinare senza glutine e senza latticini a volte è un’impresa ardua: bisogna indubbiamente organizzarsi, ritagliando dei pomeriggi o delle mattine in cui preparare cibi che puoi congelare per tutta la settimana.

Il riposo del composto per fare le crepes non è un optional: la farina deve avere il tempo di mescolarsi e intridersi bene dell’uovo e dell’acqua. Le crepes poi sfrigolano e assumono la giusta consistenza in cottura, oltre ch ad essere molto più buone e digeribili.

Ti confesso che prima le crepes non mi piacevano: forse per la presenza di tutto quel latte, nella ricetta convenzionale. Queste all’acqua invece mi piacciono molto, cucinate in mille modi, con farciture dolci e salate.

Tutte le “marmellate” a base di frutta si chiamano in realtà confetture. Solo quelle di agrumi sono vere marmellate. E per noi sono buone quelle di cedro, limone, bergamotto… le arance è meglio lasciarle stare, come dice anche il dr Mozzi.

Per questa ricetta ho utilizzato:

 

(Visited 3.031 times, 1 visits today)

Fasi di lavorazione

1
Fatto
10 minuti + riposo

prepara le crepes

Prepara il composto delle crepes: frulla tutti gli ingredienti e fai riposare un'ora in frigorifero.
Innanzitutto dotati di una padella antiaderente diametro 16/18 e di un mestolino piccolo. Ungila con poco olio, fai scaldare e versa roteando subito, un mestolo di appareil per crespella. Fai cuocere la crespellina da entrambi i lati fino a quando è leggermente dorata. Ungi di nuovo se necessario e procedi così fino ad esaurimento del composto.

2
Fatto
2 minuti

monta la crepe

Farcisci la crepe con un paio di cucchiai di confettura a piacere e gustala tiepida.

SaraGiulia

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Crepes normanne alle mele e prugne
successiva
Crostata morbida alla carruba
precedente
Crepes normanne alle mele e prugne
successiva
Crostata morbida alla carruba

6 Commenti Nascondi i commenti

Aggiungi commento

Translate »