Fagottini di crepes con topinambur e tacchino
Gustose e facili da realizzare, scopri la ricetta!

0 0
Fagottini di crepes con topinambur e tacchino

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
per le crepes
90gr farina di fave (denaturata)
300gr acqua naturale
3 uova
30gr olio di vinacciolo
a piacere sale fino
per la bescamella
1lt latte di soya
40gr farina di fave (denaturata)
3gr farina di semi di carrube
un pizzico noce moscata no gruppo 0
a piacere sale fino
per il ripieno
500gr topinambur
un cucchiaio succo di limone
200gr fesa di tacchino
30gr scalogno
1 cucchiaio curcuma
mezzo cucchiaio curry no gruppo A se presente peperoncino
un pizzico erbe aromatiche miste
20gr olio di vinacciolo
a piacere sale fino
per i carciofi
4 carciofi
40gr mandorle senza buccia
40gr pane di fave puoi sostituire con pane di grano saraceno
mezzo spicchio aglio
un cucchiaino maggiorana
20gr olio di vinacciolo
a piacere sale fino

Nutritional information

pranzo
2 volte al mese

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Features:
  • gruppo 0
  • gruppo A
  • senza glutine
  • senza lattosio
  • senza semi
  • senza zucchero

Buone, leggere, con un ripieno ricco e salutare: puoi anche congelarle. Non contengono cereali nè pseudo.

  • 1 ora + riposo
  • Serves 4
  • Easy

Ingredients

  • per le crepes

  • per la bescamella

  • per il ripieno

  • per i carciofi

Directions

Share

I fagottini di crepes con topinambur e tacchino sono un piatto unico delizioso, che puoi preparare e congelare .

La versatilità delle crepes e della loro farcitura: un primo piatto leggero che nasconde un ricco sapore. Ho fatto le crepes con farina di fave, che ben si sposa con gli altri ingredienti.

I topinambur sono poco conosciuti e tuttavia ricchi di vitamine e minerali, seppure apportino amidi in discreta misura. Sono un passepartout specialmente per il gruppo A, difatti con i topinambur puoi realizzare gnocchi e crocchette, sostituendo la patata in tutte le preparazioni che la necessitano.

Per i ripieno è importante come al solito il taglio: gli ingredienti devono essere sottili, per permettere una cottura veloce e un buon insieme del piatto. Ho ripreso il sapore dei topinambur con il carciofo in panure, veloce da preparare e gustoso. In questo modo hai un piatto unico bilanciato.

Prepara i fagottini e porzionali in comode vaschette, poi congelali prima della cottura finale: così avrai un piatto ricco pronto anche per pranzi veloci.

Lavora carciofi e topinambur in acqua acidulata con succo dilimone, altrimenti si ossidano.

La base delle crepes è presa dal libro di Esther Mozzi “le ricette del dr Mozzi 2”.

Nella cucina internazionale il composto di uova, farina e burro fuso con cui poi si fanno le crepes è chiamato appareil.

Ennesimo termine in francese che viene dalla classificazione culinaria fatta dal grande Auguste Escoffier nella seconda metà dell’Ottocento.

(Visited 615 times, 1 visits today)

Steps

1
Done
20 minuti + riposo

prepara le crepes

Prepara l'appareil: frulla tutti gli ingredienti. Fai riposare un'ora in frigorifero. Innanzitutto dotati di una padella antiaderente diametro 16/18 e di un mestolino piccolo. Ungila con poco olio, fai scaldare e versa roteando subito, un mestolo di appareil per crespella Fai cuocere la crespellina da entrambi i lati fino a quando è leggermente dorata. Ungi di nuovo se necessario e procedi così fino ad esaurimento del composto. A seconda del diametro della padella ti dovrebbero uscire 8/10 crepes

2
Done
20 minuti

prepara il ripieno

Prepara una boule con acqua e succo di limone. Sbuccia uno ad uno i topinambur con uno spelucchino, tuffandoli subito nell'acqua, altrimenti si ossidano. Riprendili e tagliali a fettine sottili. Affetta finemente lo scalogno. Taglia a julienne fine il tacchino. Fai saltare topinambur e scalogno in padella, in un velo d'olio caldo, poi aggiungi il tacchino, e quando ha cambiato colore unisci le spezie abbondanti.

3
Done
20 minuti

prepara la besciamella

Tosta a secco in padella la farina di fave per qualche minuto. Trasferiscila nel frullatore con tutti gli altri ingredienti tranne l'olio. Versa il composto in una casseruola e fai addensare a fuoco dolce sempre mescolando. Sposta dal fuoco e incorpora l'olio .

4
Done
20 minuti

monta i fagottini e cuoci

Disponi una porzione di farcia all'interno della crepe, chiudi come un pacchettino, con la parte sopra liscia. Disponi i fagottini distanziati su una pirofila di ceramica unta con olio. Versa sopra un mestolino di besciamella. Passa in forno a 180 °C fino a leggera doratura.

5
Done
30 minuti

prepara i carciofi

Pulisci i carciofi, tagliali a metà, elimina la barba interna e lasciali nell'acqua acidulata con limone. Prepara la panure miscelando le mandorle tostate tritate, la maggioranae l'aglio tritati e il pangrattato di fave o saraceno e sale. Farcisci i carciofi con la panure e cuocili in casseruola coperta con un filo d'olio evo e pochissima acqua per 20 minuti circa. Servili con i fagottini di crepes

SaraGiulia

Recipe Reviews

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
previous
Crespelle al radicchio
next
Timballo di crespelle alla fiorentina
previous
Crespelle al radicchio
next
Timballo di crespelle alla fiorentina

6 Comments Hide Comments

ciao Maria Rosaria, li chiudi come un pacchettino, facendo delle crepe piccole: quindi metti il ripieno all0nterno, chiudi due lati, poi gli altri due, poi le giri con la piega sotto.

Strabuoni, sia i fagottini che i carciofi, li abbiamo mangiati a pranzo! Sei super brava!
Vorrei chiederti qual è la consistenza giusta del topinambur dopo la cottura in padella? Grazie!

Bene! I topinambur devono rimanere croccanti, come qualsiasi altro ortaggio cotto. Basta poco tempo se sono tagliati sottili. 🙂

Add Your Comment

Translate »