Fiori di zucchine al caprino
Fresco, facile, gustoso: scopri la ricetta!

0 0
Fiori di zucchine al caprino

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
2 file caprini
2 zucchine
mezzo peperone rosso no gruppo A, AB, sostituisci con carote
mezzo peperone giallo no gruppo A, AB, sostituisci con carote
4 cucchiai olio evo
1 ciuffo erba cipollina
1 ciuffo maggiorana
1 pizzico pepe nero a mulino no gruppo A, AB, sostituisci con curcuma
a piacere sale fino

Nutritional information

pranzo
cena
1 volta a settimana

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Features:
  • gruppo 0
  • gruppo A
  • gruppo AB
  • gruppo B
  • Perdi Peso
  • senza amidi
  • senza frutta secca
  • senza glutine
  • senza semi
  • senza uova
  • senza zucchero

Un piatto creativo, semplice, da preparare per un buffet estivo.

  • 40 minuti
  • Serves 4
  • Easy

Ingredients

Directions

Share

I fiori di zucchine al caprino sono una ricetta fresca e veloce da realizzare, adatta alle temperature calde.

Non faccio un uso frequente di formaggi di capra, solo nelle ricette che li richiedono. In questo caso ho preparato un piatto semplice, per gustare il caprino con molta verdura.

Puoi anche realizzare il piatto completamente vegano, sostituendo i caprini con ricotta di mandorle salata. Qui la ricetta.

Il gruppo A può sostituire le salse di peperone con una salsa di carote alla curcuma, fatta scottando per pochi minuti in acqua bollente salata le carote a cubetti, e poi frullandole con olio a filo e curcuma.

Come forse sai, per me la presentazione di un piatto è importante, fosse anche una semplice insalata. L’occhio vuole la sua parte, è come prendersi cura della proprio aspetto fisico. La presentazione di un piatto non deve essere una ricerca formale, piuttosto un modo per rendere ancora più appetibile una pietanza. Quindi niente ghirigori o faccine o altro (a meno che tu non stia preparando qualcosa per dei bambini). In questo caso, il modo in cui contorno la mousse di caprino con le zucchine, rende il piatto equilibrato al palato.

Per realizzare i fiori di zucchine al caprino ho utilizzato:

(Visited 1.256 times, 1 visits today)

Steps

1
Done
30 minuti

Prepara le salse

Avvolgi singolarmente i due mezzi peperoni in un foglio di alluminio e inforna per circa 25 minuti a 180 °C, fino a quando li senti morbidi. A questo punto apri il pacchetto di alluminio ed elimina buccia, filamenti e semi con un coltellino. Gruppi A AB utilizzate 2 o 3 carote, tagliate a cubetti e scottate per qualche minuto in acqua bollente salata. Frulla le falde di peperoni singolarmente, con un cucchiaio d'acqua e uno di olio, fino ad ottenere una salsa fluida e vellutata. Gruppi A, AB fate lo stesso con le carote, aggiungendo anche un pizzico di curcuma.

2
Done
15 minuti

prepara le zucchine

Taglia le zucchine a fette per il lungo, con un pelapatate, devono essere ben sottili. Disponile su carta forno leggermente unta, spruzzale con un filo d'olio e sale. Inforna a 180 °C per circa 7,8 minuti, devono solo ammorbidire.

3
Done
5 minuti

prepara la mousse al caprino

Trita le erbe aromatiche (cipollina e maggiorana). Frulla i caprini con un cucchiaio d'olio, le aromatiche e un pizzico di pepe. Trasferisci in sac a poche con bocchetta rigata e tieni in frigo.

4
Done

monta il piatto

Fodera un coppapasta da 5 cm di diametro con le zucchine disposte come la corolla di un fiore, devono sbordare dal cerchio. Crea una rosa di caprino al centro, Ribocca le fette di zucchine come petali. Sfila con delicatezza il coppapasta. Disponi al centro del piatto due fiori di zucchine. Di fianco due strisce con le salse.

SaraGiulia

Recipe Reviews

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
previous
Plumcake allo yogurt e albicocche
next
Arancine di riso veg
previous
Plumcake allo yogurt e albicocche
next
Arancine di riso veg

4 Comments Hide Comments

Buongiorno Concetta. L’alluminio è tossico soltanto a contatto con alimenti acidi, quali aceto, limone, pomodori. Ci sono numerosi studi che lo dimostrano. Nelle cucine professionali è utilizzato normalmente (non con sostanze acide).

Add Your Comment

Translate »