Gamberi rossi al sale
Preparali per un'occasione speciale: andrai in visibilio!

0 0
Gamberi rossi al sale

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
per i gamberi
12 gamberi rossi vanno bene anche gamberoni argentina o mazzancolle
1,5 kg sale grosso
2 albume
per la salsa
di un limone buccia di limone non trattato
qualche rametto maggiorana
qualche rametto timo
50gr olio evo
un pizzico sale fino

Nutritional information

pranzo
cena
occasioni speciali

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Features:
  • Diabete
  • gruppo 0
  • Patologie Autoimmuni
  • Perdi Peso
  • senza amidi
  • senza frutta secca
  • senza glutine
  • senza lattosio
  • senza semi
  • senza uova
  • senza zucchero
  • Tiroide

Prova i gamberi al sale: una cottura leggera che preserva la morbidezza delle carni e il sapore. Semplici da cucinare e perfetti per la dieta del gruppo sanguigno.

  • 25 minuti
  • Serves 3
  • Easy

Ingredients

  • per i gamberi

  • per la salsa

Directions

Share

I gamberi rossi al sale sono una squisitezza tutta dedicata alla dieta del gruppo sanguigno degli 0.

Adoro la cottura al sale per pesci e crostacei, è la migliore a mio parere perchè permette un ottimale mantenimento di profumi e succhi durante la cottura non aggressiva. Trovi nel blog anche la ricetta del branzino al sale, che vale anche per orate, dentici, ombrine. Non c’è bisogno di altro, se non leggere salse all’olio ed erbe aromatiche. L’albume permette di formare una crosta compatta ce poi si leverà molto facilmente dai crostacei o dai pesci, che rimarranno intatti nella forma e manterranno una consistenza morbidissima. Per una golosastra di crostacei come me, questi gamberoni sono una delizia. Accompagnali con insalatine leggere da condire con la stessa salsa dei gamberoni.

I gamberi rossi sono molto pregiati,  si riconoscono dal vivacissimo colore rosso vermiglio, hanno una consistenza molto carnosa e un sapore delicato. Tra i più conosciuti quelli di Mazara del Vallo, Sicilia, o quelli liguri, leggermente più chiari. sono talmente preziosi e squisiti che la loro morte è mangiarli semplicemente crudi, tecnica molto consigliata nella dieta del gruppo sanguigno. Tuttavia la delicata cottura al sale ne preserva consistenza, sapore e profumo.

Puoi acquistarli freschi se abiti sul posto oppure in certe pescherie fornite, costosissimi loso. Oppure nella maggior parte dei casi si acquistano gelo, e puoi benissimo mangiarli crudi scongelati. Io fortunatamente ho trovato una partita in offerta, in occasione delle feste, e subito me ne sono appropriata. Per capire se sono stati congelati da freschi, osserva questi particolari:

  • Testa del gambero ben attaccata al corpo e pulita, senza presenza di materia scura
  • Zampe e antenne  integre.
  • Occhi turgidi e lucidi, che devono occupare gran parte della testa (evitate i gamberi in cui gli occhi vi sembrano rinsecchiti).
  • Corazza lucida e soda, di un bel color rosso vivo, senza macchie.
  • Odore di acqua di mare e di alghe (diffida di quelli che odorano di cloro, spesso utilizzato per coprire l’odore della decomposizione).

Per la ricetta naturalmente puoi utilizzare altri tipi di gamberoni, tipo mazzancolle.

(Visited 370 times, 1 visits today)

Steps

1
Done
5 minuti + riposo

prepara la salsa aromatica

Schiaccia nel mortaio la scorza grattugiata di ½ limone e ½ cucchiaio di foglioline di timo/maggiorana, sale, poi aggiungi 3 o 4 cucchiai d’olio e lascia riposare perché l’olio acquisti profumo.

2
Done
5 minuti

prepara i gamberoni

Sciacqua rapidamente i gamberi e asciugali perfettamente con carta cucina. Con un coltellino appuntito, tira fuori il budellino scuro, infilando la punta nella piega tra la testa e il busto del carapace. Raccogli il sale in una ciotola e unisci gli albumi e mescola bene. In una pirofila di ceramica prepara un letto di sale alto un cm abbondante, spianandolo bene; deponi sopra i preziosi gamberoni uno affiancato all'altro. Copri con il resto del sale premendo ancora.

3
Done
15 minuti

cuoci i gamberoni e servi

Cuoci i gamberoniin forno a 200 ° per non più di 15 minuti. Sforna e stacca a pezzi il sale rappreso, spolverando i gamberoni con un pennello da cucina. Servili con la salsa aormatica.

SaraGiulia

Recipe Reviews

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
previous
Calamaro ripieno ai pomodorini secchi
next
Polpette di palamita alla siciliana
previous
Calamaro ripieno ai pomodorini secchi
next
Polpette di palamita alla siciliana

Add Your Comment

Translate »