Gnocchi alla romana di miglio e broccoli
Sorprendenti: scopri la ricetta!

1 0
Gnocchi alla romana di miglio e broccoli

Condividi sul tuo social network:

Oppure puoi copiare e condividere questo indirizzo url

Ingredienti

Adjust Servings:
per gli gnocchi alla romana
800 ml latte di mandorle
200 g miglio decorticato
250 g broccoli cotti
2 cucchiai lievito in scaglie
20 g farina di bucce di psillio
3 tuorlo
1 pizzico pepe nero a mulino nog ruppi A AB
quanto basta sale fino
per il condimento
4 cucchiai olio evo o vinacciolo
qualche foglia salvia
1 spicchio aglio
40 g pinoli o noci tostate

Quante volte a settimana

pranzo
1 volta a settimana

Aggiungi questa ricetta ai preferiti

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Caratteristiche:
  • gruppo 0
  • gruppo A
  • gruppo AB
  • gruppo B
  • senza glutine
  • senza lattosio
  • senza semi
  • senza zucchero

Veramente gustosi, per tutta la famiglia.

  • 1 ora
  • Porzioni 6
  • Media

Ingredienti

  • per gli gnocchi alla romana

  • per il condimento

Introduzione

Condividi

Gli gnocchi alla romana di miglio e broccoli sono un piatto squisito, che i tuoi commensali apprezzeranno molto.

Forse hai già sperimentato i leggeri gnocchi alla romana di quinoa, preparati l’anno scorso alla scuoladicucinagrupposanguigno:

Gnocchi alla romana di quinoa

Questa volta abbiamo voluto cucinare il miglio in modo diverso, per offrire alla tua famiglia piatti sempre nuovi e intriganti.

Gli gnocchi alla romana di miglio e broccoli sono così saporiti anche perché contengono il lievito in scaglie disattivato, ovvero il famoso formaggio vegano. Lo trovi nei negozi bio. Non è lievito con funzione lievitante come quello per panificare.

I gruppi B AB possono condire gli gnocchi alla romana di miglio e broccoli con le saporite noci del Brasile tostate.

Attenzione, utilizza miglio decorticato, altrimenti dovrai cuocerlo veramente tantissimo, sbilanciando anche la dose di latte di mandorle indicata.

(Visited 1.319 times, 1 visits today)

Fasi di lavorazione

1
Fatto
30 minuti

prepara il miglio

Sciacqua molto bene il miglio sotto acqua fresca e lascialo a bagno 30 minuti se puoi. Scolalo e fallo cuocere nel latte di mandorle con sale e pepe, fino a quando ha assorbito tutto il liquido ed è diventato un composto consistente. Sposta dal fuoco il miglio e incorpora lo psillio mescolando bene.

2
Fatto
10 minuti + raffreddamento

prepara gli altri ingredienti e il composto degli gnocchi

Trita finemente i broccoli al coltello. Amalgamali al miglio cotto. Attendi che il composto raffreddi a temperatura ambiente e incorpora i tuorli amalgamando bene. Unisci anche il lievito in scaglie. Spiana il composto, alto circa 2 cm, su una pirofila bagnata con acqua, livellando bene. Lascia raffreddare e compattare in frigo per 20 minuti.

3
Fatto
10 minuti

sagoma gli gnocchi alla romana

Riprendi il composto e taglialo con un coppapasta da 3 cm unto all'interno. Aiutandoti con una palettina disponi i gnocchi leggermente sovrapposti in una pirofila di ceramica, unta di olio.

4
Fatto
25 minuti circa

inforna

Spennella leggermente con olio i gnocchi così preparati e inforna 15/20 minuti circa a 200 °C, fino a quando sono leggermente dorati.

5
Fatto
5 minuti

prepara il condimento

Fai scaldare appena l'olio con l'aglio, la salvia e i pinoli o le noci. Versa sui gnocchi gratinati

SaraGiulia

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Gnocchi di carote al radicchio e noci
successiva
Rollè di pollo con tortino di topinambur
precedente
Gnocchi di carote al radicchio e noci
successiva
Rollè di pollo con tortino di topinambur

Aggiungi commento

Translate »