Gnocchi di miglio e ortaggi con salsa allo zenzero
Come rendere appetitoso il miglio? scoprilo in questa ricetta!

0 0
Gnocchi di miglio e ortaggi con salsa allo zenzero

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
per gli gnocchi
250gr miglio (chicchi)
550ml acqua naturale
30gr farina di miglio
50gr sedano netto
50gr carota netto
50gr cipolla bionda netto
1 foglia alloro
2 tuorlo
15gr olio di vinacciolo
un pizzico sale fino
per la salsa
2cm di radice zenzero fresco
20gr olio di vinacciolo
40ml tamari (senza glutine)
1 fesa aglio
20gr gomasio

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Features:
  • gruppo 0
  • gruppo A
  • gruppo AB
  • gruppo B
  • senza frutta secca
  • senza glutine
  • senza lattosio
  • senza zucchero

Il miglio spesso non è gradito per l'amarezza: in questi gnocchi diventa gustoso e leggero, condito con la sapida salsa allo zenzero.

  • 50 minuti
  • Serves 4
  • Easy

Ingredients

  • per la salsa

Directions

Share

Gli gnocchi di miglio e ortaggi con salsa allo zenzero sono un piatto facile da fare, leggero e saporito.

Sono dedicati soprattutto al gruppo A, che spesso ha difficoltà ad insaporire i primi piatti, dato che ha a disposizione meno ingredienti , e tuttavia è il gruppo che più è consono ai cereali e vegetali in genere.

La salsa al tamari è un tipico condimento macrobiotico, molto saporito e adatto a condire cereali tipo becchime come il miglio, che sto aggirando per ricavarne ricette decenti. Mi era già andata bene con la zuppetta, in questo piatto il cereale senza glutine diventa protagonista. Nella foto li ho realizzati con miglio rosso: non ti lanciare in questa impresa, cuoce in un’ora e poi devi frullarlo perchè rimane molto disunito. Come saprai forse, se mi conosci, cerco continuamente sapori “altri”, come la quinoa rossa, una vera scoperta, e quella nera.

Il gomasio, sempre di derivazione macrobiotica, è un mix molto gustoso, a base di sesamo tostato e sale, a volte anche con alghe.

Lo zenzero è un toccasana, potente antiossidante dalle proprietà digestive, adatto a tutti i gruppi sanguigni, molto saporito fresco in radice, come è utilizzato in questa ricetta.

Rimango aperta a tutte le cucine, in questo caso alla macrobiotica, da cui posso trarre ricette interessanti per la dieta del gruppo sanguigno.

(Visited 578 times, 1 visits today)

Steps

1
Done
30 minuti

prepara gli ingredienti

Trita molto fini carota, sedano e cipolla e falli appassire in un velo d'olio caldo per un paio di minuti, senza farli bruciare. Aggiungi quindi il miglio, tostalo leggermente per pochi minuti e poi aggiungi circa 550 ml d’acqua, una presa di sale e l’alloro. Metti il coperchio, porta a ebollizione e lascia cuocere a fuoco minimo per 25-30 minuti, senza mescolare. Appena vedi che l’acqua si è in buona parte assorbita spegni il fuoco e lascia coperto per altri 5 minuti, perché i chicchi finiscano di gonfiarsi. Elimina l’alloro.

2
Done
10 minuti

confeziona gli gnocchi

Quando il miglio è raffreddato, amalgama il miglio con i tuorli e forma dei cordoncini da cui ricaverai dei gnocchetti. Rotolali nella farina di miglio.

3
Done
10 minuti

prepara il condimento e finsci le cotture

Lessa gli gnocchi in acqua salata al piccolo bollore per 3 minuti circa. Nel frattempo fai caramellare leggermente l'aglio privato dell'anima centrale, finemente tritato con lo zenzero grattugiato, olio e tamari, a fuoco molto basso per pochi minuti. Scola gli gnocchi con una schiumarola e riponili su una teglia calda. Trasferiscine alcuni sul piatto, condisci con la salsa allo zenzero e una spolvera di gomasio

SaraGiulia

Recipe Reviews

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
previous
Gnocchi al radicchio in salsa alla toma di capra
next
Tortelli di patate alla barbabietola con salmone
previous
Gnocchi al radicchio in salsa alla toma di capra
next
Tortelli di patate alla barbabietola con salmone

Add Your Comment

Translate »