Gnocchi di pastinaca con ragù di tacchino “comesideve”
Una ricetta succulenta: scoprila!

0 0
Gnocchi di pastinaca con ragù di tacchino “comesideve”

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
per gli gnocchi salsiccia/macinato di COSCIA SOVRAC. di tacchino
800 g pastinaca puoi anche utilizzare sedano rapa
100 g farina di quinoa
20 g farina di semi di carrube
2 cucchiai lievito in scaglie
2 tuorlo
1 pizzico noce moscata no gruppo 0
1 pizzico pepe nero a mulino solo gruppi 0 B
abbondante sale fino
per il ragù
500 g salsiccia/macinato di COSCIA SOVRAC. di tacchino oppure macinato di COSCIA
200 ml brodo vegetale
50 ml vino bianco secco
50 ml marsala secco
120 g cipolla tritata
100 g sedano tritato
50 g carota tritata
1 spicchio aglio facoltativo
20 g porcini (secchi)
1/2 cucchiaino rosmarino tritato fine
1/2 cucchiaino salvia tritata fine
1 cucchiaio prezzemolo tritato
2 cucchiai olio evo
1 pizzico pepe nero a mulino solo gruppi 0 B
a piacere sale fino
per la salsa segreta
100 ml brodo vegetale
1 cucchiaione miso di soia
2 cucchiai latte di mandorle (in polvere)
3 g farina di semi di carrube

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Features:
  • gruppo 0
  • gruppo A
  • gruppo AB
  • gruppo B
  • senza glutine
  • senza lattosio
  • senza semi
  • senza zucchero

Leggi il segreti per un ragù bianco perfetto.

  • 1 ora e 15 minuti
  • Serves 6
  • Medium

Ingredients

  • per il ragù

  • per la salsa segreta

Directions

Share

Gli gnocchi di pastinaca con ragù di tacchino “comesideve” sono un piatto che conforterà molto il gruppo A, a cui sono sconsigliati tutti i tipi di patate.

La pastinaca è una radice antica, che puoi richiedere da fruttivendoli ben forniti o puoi trovare in alcuni mercatini biologici o anche negozi bio.

Puoi comunque realizzare gli gnocchi sostituendo la pastinaca con il sedano rapa. La cosa importante è utilizzare esattamente tutti gli additivi naturali che ti indico: in questo modo otterrai gnocchi morbidissimi che reggono perfettamente la cottura. A questo proposito se vuoi approfondire la tecnica per ottenere gnocchi degni di questo nome leggi l’articolo che ti ho preparato.

quindi, non puoi fare a meno della farina di semi di carrube:

e del lievito in scaglie, il cosiddetto “formaggio vegano”

Questa ricetta contiene anche un altro segreto: la realizzazione di un ragù di tacchino succulento e vellutato. Di solito il ragù di tacchino rimane disunito e mal amalgamato quando condisci  la pasta, o gli pseudocereali . Preparando una salsa a base di miso di soia che unirai alla fine, otterrai un ragù che avvolge perfettamente gnocchi, pasta di legumi, riso, pseudocereali.

Per realizzare gli gnocchi di pastinaca con ragù di tacchino “comesideve”,  è fondamentale anche utilizzare macinato di COSCIA di tacchino e non di petto, troppo stopposo, oppure salsiccia di tacchino in purezza, che puoi farti preparare da un macellaio di fiducia. Se vuoi approfondire tutti i segreti per realizzare un ottimo ragù, leggi questo articolo.

Puoi congelare il ragù ma non gli gnocchi, otterresti un prodotto immangiabile.

(Visited 2.505 times, 1 visits today)

Steps

1
Done
40 minuti

prepara gli gnocchi

Cuoci la pastinaca o il sedano rapa a pezzi nel forno avvolta in alluminio o nel saccoccotura, fino a quando la senti morbida ( ci vorranno 20/30 minuti) a 180 °C. Sbucciala e frullala con il minipimer. Mescola la farina di quinoa, il lievito in scaglie e la farina di semi di carrube. Amalgama la pastinaca frullata (o il sedano rapa) con le farine mescolate, i tuorli e regola di sale e pepe. Sagoma dei salsicciotti, infarinando un po’ la spianatoia. La pastinaca è ricca di amidi e tende a lasciare il composto appiccicoso ma non esagerare con la farina per non renderli duri. Taglia i gnocchetti a due cm di lunghezza e appoggiali su un vassoio infarinato. Puoi anche rigarli con il rigagnocchi.

2
Done
40 minuti

prepara il ragù

Sgrana la salsiccia. Ammolla i funghi in poco brodo bollente. Trita insieme sedano carota cipolla, aglio senz'anima. Fai saltare la salsiccia di tacchino ben sgranata in un velo d'olio caldo, fino a quando cambia colore. Sfuma con il vino bianco e il marsala, fai asciugare e togli dalla padella (wok). Nella stessa padella senza pulirla fai appassire il trito di ortaggi, le aromatiche e i funghi con un filo d'olio, salandoli. Rimetti quindi la salsiccia con gli ortaggi nella padella, fai insaporire ancora qualche minuto e bagna con il brodo, facendo cucere 30 minuti a fuoco dolcissimo con coperchio.

3
Done
10 minuti

addensa il ragù con la salsa segreta

Frulla nel brodo bollente il miso, la farina di semi di carrube, il latte di mandorle in polvere. aggiungi la salsa al ragù, amalgamando bene. Fai cuocere ancora 10 minuti e cospargi poi con prezzemolo tritato finemente.

4
Done
5 minuti

cuoci gli gnocchi e servi

Cuoci gli gnocchi in abbondante acqua salata, quando vengono a galla scola per bene e condisci con il ragù.

SaraGiulia

Recipe Reviews

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
previous
Sminuzzato alla zurighese con spatzle agli spinaci
next
Gnocchi di patate dolci al ragù
previous
Sminuzzato alla zurighese con spatzle agli spinaci
next
Gnocchi di patate dolci al ragù

2 Comments Hide Comments

Add Your Comment

Translate »