Insalata pasquale veneta
Leggera e squisita

0 0
Insalata pasquale veneta

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
1 kg asparagi
1 o due cespi radicchio ovale
16 uova di quaglia
2 uova medie
250 g netto gamberoni(code)
oppure
250 g netto salmone fresco/conservato
proseguiamo con gli ingredienti comuni
120 g olio evo
una manciata abbondante olive taggiasche o verdi
2 cucchiai prezzemolo tritato
50 ml vino bianco secco
1 cucchiaio scarso acidulato di umeboshi/aceto di mele
qb pepe nero a mulino no gs A AB
poco sale fino
Features:
  • Diabete
  • gruppo 0
  • gruppo A
  • gruppo AB
  • gruppo B
  • Patologie Autoimmuni
  • Perdi Peso
  • senza amidi
  • senza frutta secca
  • senza glutine
  • senza lattosio
  • senza semi
  • senza zucchero
  • Tiroide

Un trionfo primaverile delicato e gustoso della cucina di tradizione. Puoi utilizzare il pesce che vuoi per arricchirla.

  • 35 minuti
  • Serves 6
  • Easy

Ingredients

  • oppure

  • proseguiamo con gli ingredienti comuni

Directions

Share

L’insalata pasquale veneta è un trionfo delicato di ortaggi e pesce.

Tra le tante ricette della tradizione culinaria italiana, per la tavola del pranzo di Pasqua spicca una ricetta particolarmente sana e affatto pesante, come invece capita spesso siano le pietanze servite in certe occasioni, ossia l’insalata Pasquale veneta.

Questo piatto leggero e gustoso, rappresenta una delle portate immancabili sulle tavole pasquali del Veneto. Come tutte le ricette appartenenti alla tradizione anche questa è soggetta a numerose varianti, anche se in realtà il suo punto fermo sta proprio nella presenza delle uova sode, mentre variano gli ingredienti di accompagnamento, che possono essere scelti in base alla disponibilità e che solitamente sono rappresentati dai prodotti di stagione, come ad esempio gli asparagi.

Tradizionalmente l’insalata pasquale veneta è arricchita con gamberi piastrati o lessati (consigliati solo al gs 0,) tuttavia puoi utilizzare anche salmone piastrato o in scatola. (Tutti) . Viene squisita anche con i calamari (gs 0 B AB).

Trovi l’acidulato di umeboshi, ottimo sostituto dell’aceto, nei negozi bio oppure on line

Acidulato di umeboshi

Ps Preparando l’insalata pasquale veneta, se usi code di gamberoni o gamberoni con teste, tieni i carapaci e le teste sciacquate e congelali, puoi in seguito cucinare questo meraviglioso risotto:

Risotto al fondo di gamberi

(Visited 447 times, 1 visits today)

Steps

1
Done
15 minuti

prepara gli ortaggi

Pela gli asparagi raschiando i gambi ed eliminando la parte più legnosa. Lavali, raccoglili a mazzetto, lessali in poca acqua bollente salata, scolali al dente, raffreddali in acqua e ghiaccio, scolali e tamponali bene con carta cucina. Tagliali per il lungo in 2 con un coltellino affilatissimo a lama sottile. Lava e sgocciola molto bene il radicchio, taglialo a striscette sottili. Se usi il RADICCHIO TARDIVO DI TREVISO, puoi ungerlo leggermente e piastrarlo velocemente per pochi secondi, come abbiamo fatto noi.

2
Done
10 minuti

prepara il pesce

Se usi code di gamberoni: sgusciale (se c'è anche la testa sciacquala e congelala con i gusci, per altre preparazioni). Elimina il budello centrale. Ungi leggermente le code di gamberi e piastrale per pochi secondi.
Se usi salmone: taglialo a cubi da 2 cm e piastralo pochi secondi. Il salmone in scatola è già pronto, basta scolarlo e tamponarlo.

3
Done
5 minuti

rassoda le uova

Fai rassodare le uova di quaglia, inizialmente in acqua fredda e lasciandole cuocere per 4 minuti dall'inizio del bollore; falle raffreddare e sgusciale. Tagliale a metà per il lungo
Fai rassodare a uovo barzotto (tuorlo semimolle) le due uova medie, facendole bollire 4 minuti. Elimina gli albumi e tieni da parte i tuorli barzotti.

4
Done
5 minuti

prepara la salsa

Frulla i tuorli barzotti con l'olio, 1 cucchiaio di umeboshi, 1 cucchiaio di vino bianco secco, 3 cubi di ghiaccio, le olive , il pepe. Aggiungi a mano senza frullare il prezzemolo tritato.

5
Done
5 minuti

monta il piatto

Disponi gli asparagi e il radicchio ad arte su un grande piatto ovale. Sopra distribuisci le code di gamberoni, oppure il salmone. Distribuisci frammezzandole ai gamberoni anche le mezze uova di quaglia. Cospargi il tutto con la salsa preparata.

SaraGiulia

previous
Minne di Sant’Agata
next
Torta soffice alle carrube senza zucchero
previous
Minne di Sant’Agata
next
Torta soffice alle carrube senza zucchero

Add Your Comment

Translate »