Lasagnette all’ortica con salmone e asparagi
Belle e buone, per le tue occasioni speciali!

0 0
Lasagnette all’ortica con salmone e asparagi

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
per la pasta
220gr circa farina di piselli (denaturata)
30gr ortica (polvere)
7gr farina di semi di psillium puoi sostituire con farina di semi di carrube
20gr lecitina di soya
20ml acqua naturale
3 uova
1 pizzico sale fino
per il ripieno
600gr salmone fresco
un mazzo asparagi
100gr ortica (lessata)
20gr scalogno
20gr olio di vinacciolo
a piacere sale fino
per la besciamella
1lt latte di soya
30gr farina di piselli (denaturata)
5 gr farina di psillium puoi sostituire con farina di semi di carrube
1 mazzo asparagi
30ml olio di vinacciolo
a piacere sale fino

Nutritional information

pranzo
occasioni speciali

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Features:
  • gruppo 0
  • gruppo A
  • gruppo AB
  • gruppo B
  • senza frutta secca
  • senza glutine
  • senza lattosio
  • senza semi
  • senza zucchero

Un piatto primaverile squisito, con ingredienti freschi e salutari, adatti a tutti i gruppi sanguigni.

  • 1 ora + riposo
  • Serves 4
  • Medium

Ingredients

  • per la pasta

  • per la besciamella

Directions

Share

Le lasagnette con ortica salmone e asparagi, realizzate con farina di piselli, sono un primo piatto veramente gustoso, da realizzare in primavera, quando sono disponibili i germogli d’ortica.

Lasagnette leggere e saporite, con il giusto abbinamento di legumi e pesci.  Nell’impasto poi, è presente polvere di ortica, (anche questa primaverile ): uso spesso polvere di vegetali per colorare naturalmente le preparazioni, danno colore e sapore senza bagnare l’impasto. L’ortica inoltre, è altamente depurativa e drenante.  Le puoi acquistare qui,oppure realizzarle a casa con un essicatore o un buon mixer o il Bimby. Nel ripieno sono presenti di nuovo le ortiche: come oramai avrai constatato nelle mie ricette, mi piace declinare lo stesso ingredienti in modi diversi, all’interno dello stesso piatto.

Per la pasta fresca e per la panificazione… e per tutto, denaturo le farine di legumi in forno a 90C° per tre ore. Così sono più digeribili, le paste fresche diventano lavorabili e i pani più croccanti.

Ricordati di preparare l’impasto della sfoglia la sera prima  per una realizzazione ottimale del piatto. Tira la sfoglia molto sottile: con gli additivi che ti ho indicato non sarà difficile. Poi prelessale con delicatezza.

Ho aggiunto farina di buccia di psillio, molto benefica e lecitina di soya , entrambe di sostegno all’impasto.

Anche nella besciamella aggiungo una componente addensante leggera, farina di semi di psillium o carrube, altrimenti dovrei inserire molta farina, e risulterebbe pattosa e pesante. Anche nella bescamella tradizionale non mettevo tanta farina: la consistenza diventa troppo amidacea e rende l’imsieme un pastone…. hhahaha sai che detesto i pastoni….

(Visited 595 times, 1 visits today)

Steps

1
Done
30 minuti + riposo

prepara la pasta fresca

la sera prima: sciogli la lecitina nell'acqua calda; mescola la farina di pselli con quella di psillio e quella d'ortica. Unisci tutti gli ingredienti nella planetaria o in una terrina e lavora il composto fino ad ottenere un impasto sodo ma non duro. Riponi in frigo con pellicola tutta la notte. Il giorno dopo tira la sfoglia molto sottile e ricava dei cerchi diametro 5 per le lasagne. Abbi molta cura perchè si rompono facilmente, data la mancanza di elasticità che ci regalava il glutine.
Scottale un minuto circa in acqua bollente salata, una per una, aiutandoti con una mestola forata. Depositale senza sovrapporle, su un vassoio bagnato d'acqua.

2
Done
20 minuti

prepara la besciamella

Scotta gli asparagi nella stessa acqua a bollore in cui hai scottato le lasagnette per pochi minuti. Scola bene e frulla. Frulla tutti gli altri ingredienti a freddo, tranne l'olio . Versa il composto in una casseruola e fai addensare a fuoco dolce sempre mescolando. Sposta dal fuoco e incorpora l'olio. Amalgama gli asparagi frullati alla besciamella.

3
Done
20 minuti

prepara il ripieno

Trita le ortiche lessate. Taglia a rondelle sottili gli asparagi. Trita lo scalogno. Fai appassire lo scalogno con gli asparagi in un velo d'olio caldo, aggiungendo un cucchiaio d'acqua e regolando di sale. Dopo qualche minuto unisci anche le ortiche tritate e porta a cottura per un altro paio di minuti.
Taglia a fette il salmone, avendolo precedentemente privato di pelle e lische.

4
Done
25 minuti

monta le lasagne e cuoci

Spandi un cucchiaio di besciamella sul fondo di una pirofila di ceramica unta con olio. Metti un cerchio di lasagne, un cucchiaio di ortaggi, sopra il salmone e un pizzico di sale e pepe, sopra la besciamella, Procedi così fino a esaurimento ingredienti, terminando con besciamella e ortaggi. Inforna 20 minuti circa a 170 °C.

SaraGiulia

Recipe Reviews

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
previous
Tagliatelle di ceci e canapa con pomodorini confit
next
Lasagne di piselli vegetariane
previous
Tagliatelle di ceci e canapa con pomodorini confit
next
Lasagne di piselli vegetariane

Add Your Comment

Translate »