Millefoglie di crespelle al salmone
Squisita: scopri la ricetta!

0 0
Millefoglie di crespelle al salmone

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
per le crepes
120 g farina di grano saraceno o altre
400 ml acqua naturale
4 uova medie
40 ml olio evo o vinacciolo
7 g lecitina di soia polverizzata
2 g farina di semi di carrube
1 pizzico sale fino
per il ripieno
2 o 3 finocchi
200 g salmone fresco
200 g salmone non affumicato
1 grosso ciuffo aneto o finocchietto freschi
1 cucchiaio olio evo o vinacciolo
quanto basta sale fino
per la salsa
400 ml latte di mandorle
3 cucchiai lievito in scaglie
30 g margarina artigianale
6 g farina di semi di carrube
1 bustina zafferano
1 pizzico pepe nero a mulino no gruppi A AB
quanto basta sale fino
per la finitura
30 g semi di sesamo o canapa

Nutritional information

pranzo
1 volta a settimana

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Features:
  • gruppo 0
  • gruppo A
  • gruppo AB
  • gruppo B
  • Perdi Peso
  • senza glutine
  • senza lattosio
  • senza zucchero

Un piatto eccellente per tutta la famiglia.

  • 1 ora
  • Serves 8
  • Medium

Ingredients

  • per le crepes

  • per il ripieno

  • per la salsa

  • per la finitura

Directions

Share

La millefoglie di crespelle al salmone è un piatto goloso e leggero allo stesso tempo. Farai un figurone con i tuoi commensali.

L’abbiamo preparata alla scuoladicucinagrupposanguigno con grande consenso, ed è facile da preparare.

Per dare un sapore deciso alla millefoglie di crespelle al salmone abbiamo utilizzato due tipi di salmone, quello fresco, carpacciato in fette molto sottili e salmone non affumicato, quello famoso messo sotto sale e zucchero, che si asciuga e diventa come il salmone affumicato, intensificando il sapore, qui la ricetta.

Salmone non affumicato

Inoltre abbiamo utilizzato crepes di grano saraceno, che si sposano perfettamente con il salmone. Tuttavia i gruppi B AB possono realizzare la ricetta con crepe di quinoa o legumi. Nel composto delle crepes abbiamo aggiunto lecitina di soia e farina di bucce di psillio per renderle elastiche e funzionali alla ricetta.

Per tagliare perfettamente il pesce, il coltello adatto è lo sfilettapesce, dalla lama allungata e flessibile:

Il tocco segreto nella millefoglie di crespelle al salmone è dato dalla margarina artigianale, con cui è spennellato lo stampo e presente nella golosa salsa allo zafferano.

Margarina all’olio extravergine

La salsa allo zafferano non contiene farine, che la renderebbero pesante, invece contiene lievito secco disattivato, il famoso formaggio dei vegani, dal buon sapore.

Poi, il latte fa la differenza. Per ottenere un latte denso come quello vaccino, utilizziamo latte di mandorle in polvere, che puoi dosare in percentuale come vuoi, anche ad alta densità appunto. Quelli che trovi in commercio sono praticamente “acqua sporcata” perché la percentuale di mandorle contenuta è irrisoria. E’ molto comodo perché non c’è spreco (io prima di conoscerlo ho buttato numerosi mezzi litri di latte di mandorle costosissimo, non utilizzandolo costantemente).  Lo trovi nei negozi bio, oppure online.

Per ottenere fette sottilissime dei finocchi della farcitura, utilizza la mandolina, molto comoda per tutti gli ortaggi:

Puoi vedere i passaggi salienti della millefoglie di crespelle al salmone in questo video:

(Visited 806 times, 1 visits today)

Steps

1
Done
15 minuti + riposo

prepara le crepes

Prepara l'appareil: frulla tutti gli ingredienti tranne l'olio. Aggiungilo alla fine e fai riposare un'ora in frigorifero.
Innanzitutto dotati di una padella antiaderente diametro 16/18 e di un mestolino piccolo. Ungila con poco olio, fai scaldare e versa roteando subito, un mestolo di appareil per crespella. Fai cuocere la crespellina da entrambi i lati fino a quando è leggermente dorata. Ungi di nuovo se necessario e procedi così fino ad esaurimento del composto

2
Done
20 minuti

prepara i finocchi

Taglia al velo i finocchi, possibilmente con un'affettarice o una mandolina. Condiscili con olio e sale e distendili su una placca rivestita con carta forno. Inforna 20 minuti a 150 °C per perdere l'acqua libera.

3
Done
5 minuti

prepara i salmoni

affetta sottilmente il salmone fresco e quello non affumicato, tenendoli separati

4
Done
15 minuti

prepara la salsa

Frulla tutti gli ingredienti tranne la margarina e lo zafferano. Porta ad addensare su fuoco dolce. Spegni e aggiungi margarina e zafferano.

5
Done
5 minuti

monta la millefoglie

Disponi uno stampo da plum cake con carta forno unta abbondantemente con la margarina. Piega una crespella e mettila sul fondo. Sopra uno strato di salmone non affumicato, sopra finocchi, finocchietto, sopra salsa. Poi ancora crespella piegata, salmone fresco finocchio etc... prosegui fino ad esaurimento ingredienti e con la crespella a chiusura. Irrora con la salsa e cospargi di semi di sesamo o canapa.

6
Done
30 minuti

cuoci

Copri lo stampo con alluminio e inforna a 180°C per circa 30 minuti, togliendo l'alluminio gli ultimi 10 minuti. Lascia intiepidire e taglia a fette.

SaraGiulia

Recipe Reviews

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
previous
Portafogli di crespelle ai carciofi
next
Supreme di pollo al radicchio
previous
Portafogli di crespelle ai carciofi
next
Supreme di pollo al radicchio

2 Comments Hide Comments

Giulia un domanda io ho preso il lievito di birra a scaglie e contiene glutine e solfiti va bene a integrarlo in questi alimenti?

Cara Marina, ci sono moltissime marche, quella lì io l’ho presa una volta, nessun problema, quantità infinitesimale di glutine, i solfiti ci sono anche nel vino rosso 🙂

Add Your Comment

Translate »