Mousse al cioccolato con meringa italiana
Golosa e leggera: scopri la ricetta!

0 0
Mousse al cioccolato con meringa italiana

Condividi sul tuo social network:

Oppure puoi copiare e condividere questo indirizzo url

Ingredienti

Adjust Servings:
per la meringa italiana
210 g albume
190 + 20 g zucchero semolato
50 ml acqua naturale
per la mousse
250 g cioccolato fondente
300 g meringa italiana
50 ml rum
5 g agar agar
per la finitura
80 g meringhe cotte

Quante volte a settimana

occasioni speciali

Aggiungi questa ricetta ai preferiti

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Caratteristiche:
  • gruppo 0
  • gruppo A
  • gruppo AB
  • gruppo B
  • senza amidi
  • senza frutta secca
  • senza glutine
  • senza lattosio
  • senza semi

Soffice ed ariosa, un dolce leggero che piace a tutta la famiglia

  • 35 minuti
  • Porzioni 8
  • Media

Ingredienti

  • per la meringa italiana

  • per la mousse

  • per la finitura

Introduzione

Condividi

La mousse al cioccolato con meringa italiana è un dolce goloso che non contiene latte e derivati.

La base del dolce è la meringa italiana, che si utilizza spesso anche nei semifreddi: la  mousse al cioccolato con meringa italiana rimarrà soffice ed ariosa, senza presenza di panna.

Basta avere un piccolo termometro da cucina e il gioco è fatto! La meringa italiana difatti viene pastorizzata dallo sciroppo di zucchero, cotto a 120 °C.

Ho abbinato la mousse alla meringa sarda, un tipo di meringa che rimane volutamente morbida all’interno, molto facile da realizzare, nella versione con nocciole (riservata ai gruppi 0 A). Mandorle per tutti.

Sos marigosos: le meringhe sarde.

Oppure puoi utilizzare la meringa italiana che avanzi dalla preparazione della mousse al cioccolato con meringa italiana, facendola cuocere a fiocchetti per circa 4 ore a 100°C o per 6 ore a 80°C. O ancora dei brutti ma buoni sbriciolati.

E’ necessario fare attenzione quando sciogli il cioccolato e lo fai amalgamare con il rum in cui hai sciolto l’agar agar. Sciogli il cioccolato nel microonde  e incorpora piano piano il rum con l’agar agar.

Per approfondire leggi questo fantastico articolo di Dario Bressanini, che ti spiega scientificamente perché il cioccolato straccia aggiungendo un liquido.

Infine puoi anche congelare la tua mousse al cioccolato con meringa italiana. La meringa italiana contenuta non solidifica completamente per via delle lecitine contenute nell’albume. Basterà qualche ora in frigo e puoi servire la tua mousse come appena fatta.

(Visited 2.301 times, 1 visits today)

Fasi di lavorazione

1
Fatto
10 minuti

prepara la meringa italiana

Se hai la planetaria è meglio,altrimenti ottime fruste elettriche e capacità funamboliche. Metti i 50 ml di acqua e i 190 g di zucchero in una piccola casseruola e porta a 120 °C (121 è perché è stata tradotta così dai gradi Farenheit..). Mentre lo sciroppo si sta formando monta parzialmente gli albumi con i restanti 20 g di zucchero. Ora versa velocemente un terzo dello sciroppo di zucchero sugli albumi e continua a montare. Versa quindi il resto dello sciroppo a filo continuando a montare fino a quando hai ottenuto un composto molto gonfio e spumoso, che "fiocca". Tienine da parte 300 g per la mousse.
Con quella che ti avanza puoi fare delle meringhette, cuocendole nel forno a 100°C per circa 4 ore.

2
Fatto
10 minuti

prepara la mousse

Sciogli il cioccolato fondente a scaglie nel microonde. Stempera l'agar agar nel marsala caldo (ma non bollente). Amalgamalo poco alla volta al cioccolato non caldissimo. (attenzione alle temperature, non bollenti e al liquido mescolato piano piano al cioccolato).
Ora quando il cioccolato è perfettamente mescolato con il marsala/rum e a temperatura ambiente, amalgamalo con immensa delicatezza alla meringa italiana.

3
Fatto
20 minuti

raffredda

Versa la mousse in coppette e metti in freezer 20 minuti. Quando la estrai finisci il piatto con meringa sarda sbriciolata.

SaraGiulia

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Insalata di pollo cotto a bassa temperatura
successiva
Insalata di ceci cozze e calamari
precedente
Insalata di pollo cotto a bassa temperatura
successiva
Insalata di ceci cozze e calamari

4 Commenti Nascondi i commenti

Vorrei chiederti se questa mousse è indicata per guarnire una torta. Secondo te reggerebbero la forma i ciuffetti sprizzati con il sac à poche sulla superficie della torta?

Perfetto! Allora utilizzerò la mousse vegan per i ciuffetti da sprizzare con il sac à poche sulla superficie della torta. La guarnirò nel primissimo pomeriggio e la conserverò in frigorifero fino alle 19:30, l’ora prevista per servirla. Grazie.

Invece, questa mousse con la meringa italiana andrebbe bene come farcitura all’interno della torta? Riuscirei a creare un bello strato che regge, tra due dischi di pan di spagna al cioccolato, oppure si scioglierebbe? Scusa la premura, è per il compleanno di mia figlia!

Aggiungi commento

Translate »