• Home
  • diabete
  • Orecchiette di legumi con broccoli e salsiccia

Orecchiette di legumi con broccoli e salsiccia
Squisite: scopri la ricetta!

0 0
Orecchiette di legumi con broccoli e salsiccia

Condividi sul tuo social network:

Oppure puoi copiare e condividere questo indirizzo url

Ingredienti

Adjust Servings:
per le orecchiette
450 g farina di cicerchie o fave denaturata
50 ml acqua tiepida
27 g lecitina di soia
5 g farina di bucce di psillio
4 uova medie
1 cucchiaio olio evo o vinacciolo
1 pizzico sale fino
per il condimento
1 kg broccoli
500 g salsiccia di tacchino
1 spicchio grosso aglio
1 peperoncino fresco no gruppi A AB
2 cucchiai olio evo o vinacciolo
quanto basta sale fino e grosso
6 cubetti ghiaccio
50 g noci macadamia

Quante volte a settimana

pranzo
occasioni speciali

Aggiungi questa ricetta ai preferiti

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Caratteristiche:
  • Diabete
  • gruppo 0
  • gruppo A
  • gruppo AB
  • gruppo B
  • Perdi Peso
  • senza amidi
  • senza glutine
  • senza lattosio
  • senza semi
  • senza zucchero

Un piatto letteralmente "spaziale"!

  • 1 ora + riposo
  • Porzioni 6
  • Media

Ingredienti

  • per le orecchiette

  • per il condimento

Introduzione

Condividi

Le orecchiette di legumi con broccoli e salsiccia sono un piatto squisito, che puoi realizzare a casa.

Alla scuoladicucinagrupposanguigno eroghiamo tutti gli anni alcune lezioni sulla pasta fresca, con ottimi risultati e queste tagliatelle hanno passato perfettamente l’esame di buona lavorabilitàelasticità e tenuta in cottura.

In particolare, la tenuta in cottura della pasta fresca realizzata con queste farine speciali, è fondamentale: siamo nel paese della pasta e ci ricordiamo quanto è buona, elastica e perfetta la pasta fresca fatta con farine convenzionali. Non possiamo creare una pasta che si rompe tutta in cottura, non è degna della nostra cultura! A questo proposito, leggi l’articolo di approfondimento, in cui ti spiego dettagliatamente perché aggiungiamo gli additivi naturali:

Inoltre la farina di legumi per la pasta fresca deve necessariamente essere denaturata, qui ti spiego perché:

Quando decidi di preparare le orecchiette di legumi con broccoli e salsiccia è necessario preparare l’impasto della sfoglia il giorno prima, come spiego nell’articolo di approfondimento. In questo modo otterrai una sfoglia facilmente lavorabile, orecchiette sottili e a ottima tenuta di cottura, che poi puoi facilmente congelare.

In particolare abbiamo utilizzato questa volta farina di cicerchie (denaturata), dall’ottimo sapore. Per ottenerla è necessario acquistare cicerchie decorticate, un legume antico molto conosciuto nel centro Italia, e non soggetto a coltivazioni intensive, quindi più digeribile. Le trovi in qualsiasi supermercato. Poi ridurle in farina. Io uso il mulino, un investimento importante e funzionale per chi utilizza farine di pseudo o legumi e può o vuole prepararle a casa, con minor spesa e maggior qualità. Deve essere potente come questo, altrimenti faticherai moltissimo a macinare le nostre farine:

La salsiccia utilizzata nel condimento delle orecchiette di legumi con broccoli e salsiccia è di tacchino, te la puoi far preparare dal tuo macellaio di fiducia.

Per sostituire il formaggio, abbiamo utilizzato noci macadamia, molto burrose e perfette per questo condimento.

Shelled and unshelled macadamia nuts in isolated white background
(Visited 695 times, 1 visits today)

Fasi di lavorazione

1
Fatto
5 minuti + riposo refrigerato

prepara la pasta (il giorno prima)

Sciogli la lecitina polverizzata con un macinino nell'acqua calda, frullandola; metti tutti gli ingredienti nella planetaria o in un mixer, aziona e ottieni una palla non troppo dura. Se lo fosse, aggiungi poca acqua; se fosse il contrario aggiungi poca farina. Fai riposare almeno 6 ore in frigo.

2
Fatto
20 minuti

confeziona le orecchiette (il giorno dopo)

Riprendi l'impasto e ricava dei "salametti" sottili, da 1 cm circa di diametro. Stacca con il coltello dei pezzettini da 8 g ciascuno, oppure vai ad occhio: mi raccomando, però, falli TUTTI UGUALI. Ora schiaccia e trascina con il pollice, oppure con la lama arrotondata di un coltello da servizio: otterrai le orecchiette, che non devono essere molto spesse. Disponile su un vassoio infarinato. (Con farina di cicerchie, comunque la stessa dell'impasto)

3
Fatto
15 minuti

prepara i broccoli

Prepara una casseruola con abbastanza acqua salata da cuocerci anche le orecchiette e fai bollire. Monda i broccoletti, staccando le cimette e tagliando a cubetti il gambo. Tuffali nell'acqua bollente per 5 minuti circa. Scolali le con una mestola forata e gettali in acqua raffreddata con ghiaccio. Poi scolali quando sono freddi: in questo modo fisserai la clorofilla, facendoli rimanere verde brillante.

4
Fatto
15 minuti

prepara il condimento

Sgrana la salsiccia. Tosta leggermente le noci di macadamia. Ora frulla i broccoli scolati con qualche cucchiaio d'olio, qualche cucchiaio di acqua di cottura e le noci macadamia. Fai scaldare un velo d'olio in una capace padella, con l'aglio e peperoncino fresco se lo usi. Fai saltare brevemente la salsiccia. Nel frattempo cuoci le orecchiette, scola e trasferisci nella padella la salsiccia, fai saltare 1 minuto e aggiungi la crema di broccoli. Manteca e servi.

SaraGiulia

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Corzetti di castagne e cacao con ragù di coniglio
successiva
Maltagliati di ceci ai calamari
precedente
Corzetti di castagne e cacao con ragù di coniglio
successiva
Maltagliati di ceci ai calamari

Aggiungi commento

Translate »