Riso con salmone e pelle biscotto
Squisito e croccante: scopri la ricetta!

0 0
Riso con salmone e pelle biscotto

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
100 g riso basmati cotto
400 g trancio di salmone fresco con pelle
1 ciuffo erba cipollina
1 cm zenzero fresco
2 cucchiai tamari (senza glutine)
1 cucchiaio semi di sesamo bianchi no gruppi B AB

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Features:
  • gruppo 0
  • gruppo A
  • gruppo AB
  • gruppo B
  • senza frutta secca
  • senza glutine
  • senza lattosio
  • senza semi
  • senza uova
  • senza zucchero

Una ricetta semplice, di origine giapponese, che accosta il crudo al cotto.

  • 25 minuti
  • Serves 2
  • Easy

Ingredients

Directions

Share

Il riso con salmone e pelle biscotto è una preparazione semplice e molto gustosa, perfetta per pranzi veloci, anche da portare fuori casa.

Molti anni fa, quando facevo i catering con la mia socia giapponese, a Milano, mi insegnò un ripieno per i sushi roll dal gusto eccezionale. I giapponesi con il pesce, fanno come da noi con il maiale: non si butta via nulla. E difatti questa ricetta prevede l’utilizzo della pelle del salmone, resa croccante e gustosissima dal passaggio in forno.

La pelle del salmone, come quella del branzino o dell’orata è ricca di valori nutrizionali. Essendo grassa, diventa il condimento del riso.

Fondamentale prima di cucinarla, eliminare completamente le squame, grattandole con un coltello dalla lama affilata.

Puoi utilizzare qualsiasi tipo di riso cotto, dal basmati (come ho fatto io), al riso rosso o a quello nero. Oppure sostituirlo con quinoa cotta.

Nel riso con salmone e pelle biscotto, il contrasto tra crudo e cotto rende il piatto particolarmente gustoso e ricco di consistenze.

Utilizza salmone selvaggio oppure proveniente da allevamenti consapevoli. In questa ricetta mangi salmone crudo: assicurati di debellare qualsiasi traccia delanisakis lasciandolo nel freezer almeno 96 ore prima di utilizzarlo. Quindi scongelalo una notte in frigo, oppure se decidi all’ultimo momento, in una busta di plastica sotto acqua corrente.

 

(Visited 1.319 times, 1 visits today)

Steps

1
Done
10 minuti

prepara gli ingredienti

Taglia al coltello l'erba cipollina. Grattugia lo zenzero. Tosta i semi di sesamo in padella per un paio di minuti.
Elimina le squame dalla pelle del salmone, grattandole con un coltello dalla lama affilata, nel senso contrario alla loro disposizione: il coltello deve fare attrito. Sciacqua il trancio di salmone sotto acqua corrente fresca e tamponalo bene con carta cucina. Ora togli la pelle del salmone, appoggiato con la pelle sul tagliere: posiziona la lama in un angolo del trancio e facendola passare tra la polpa e la pelle, si staccherà facilmente.

2
Done
15 minuti

fai marinare il salmone crudo e cuoci la pelle

Taglia il salmone a cubettini e mettilo a marinare in frigo 10 minuti con il tamari, l'erba cipollina e lo zenzero grattugiato. Distendi la pelle di salmone su una teglia con carta forno. Falla asciugare in forno a 150°C per circa 20 minuti: deve diventare croccante.

3
Done
5 minuti

assembla gli ingredienti

Trita al coltello la pelle del salmone biscottata. Condisci il riso basmati freddo con la pelle di salmone. Disponi sopra i cubetti di salmone crudo marinato e cospargi con semi di sesamo tostati. (gruppi B AB con semi di canapa).

SaraGiulia

Recipe Reviews

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
previous
Sos marigosos: le meringhe sarde.
next
Pesce spatola panato con caponata
previous
Sos marigosos: le meringhe sarde.
next
Pesce spatola panato con caponata

Add Your Comment

Translate »