Rotolo alle ciliegie
Irresistibile: scopri la ricetta!

0 0
Rotolo alle ciliegie

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
per il rotolo di pasta biscotto
110 g (circa 2 extralarge) uova
70 g (circa 2 medie) albume
45 g (circa 3 extralarge) tuorlo
100 + 25 g zucchero semolato
35 g farina di quinoa termotrattata
35 g farina di mandorle
15 g cacao amaro
10 g farina di bucce di psillio
2 g cremortartaro
1 pizzico sale fino
per la farcitura
500 g (300g netto) ciliegie
40 g zucchero semolato
2 cucchiai succo di limone
1 cucchiaio raso latte di mandorle (in polvere)
3 g agar agar
oppure per la farcitura
350 g confettura di ciliegie
per la glassa
150 g cioccolato fondente
70 ml acqua naturale
30 g zucchero semolato

Nutritional information

occasioni speciali

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Features:
  • gruppo 0
  • gruppo A
  • gruppo AB
  • gruppo B
  • senza glutine
  • senza lattosio
  • senza semi

Un dolce perfetto per le occasioni speciali estive.

  • 1 ora
  • Serves 10
  • Medium

Ingredients

  • per il rotolo di pasta biscotto

  • per la farcitura

  • oppure per la farcitura

  • per la glassa

Directions

Share

Il rotolo alle ciliegie è veramente squisito e facile da realizzare. Esalta al massimo il sapore delle ciliegie, un frutto estivo così buono.

Lo abbiamo preparato alla scuoladicucinagrupposanguigno, durante la lezione dedicata ai rotoli dolci, con grande successo, è facile da preparare e di grande effetto.

La farcitura è fatta con una crema di ciliegie, tuttavia se vuoi semplificare ulteriormente puoi utilizzare confettura di ciliegie già pronta.

Il latte di mandorle in polvere è comodissimo e ti permette di non sprecare nulla, lo usiamo spesso come componente di creme, budini e salse. Lo trovi nei negozi bio, oppure a questo link:

Il peso di uova, tuorli e albumi per realizzare la pasta biscotto al cacao è in grammi (anche se ti suggerisco a quante uova circa corrispondono): con questa calibratura esatta avrai una consistenza perfetta, elastica e alveolata.  Abbiamo ridotto le dosi di zucchero al minimo, e questo deve restare, perché lo zucchero nel pandispagna e nella pasta biscotto ha una funzione strutturale. Senza zucchero in pratica faresti una grossa crepe che sa molto di uovo, non la golosa, morbida, pasta biscotto.

La farina di quinoa è termotrattata 3 ore a 90°C in forno. In questo modo perde il sapore amaro e l’odore sgradevole, e diventa anche molto più digeribile. Puoi preparane in quantità e mantenerla chiusa in vasetti di vetro. In questo modo sarà pronta all’uso per qualsiasi preparazione.

Puoi preparare il rotolo alle ciliegie il giorno prima e servirlo ai tuoi cari perfettamente assettato.

Questo il denocciolatore, uno strumento utilissimo :

(Visited 1.433 times, 1 visits today)

Steps

1
Done
40 minuti

prepara la crema alle ciliegie

Denocciola le ciliegie con l'apposito attrezzo (ci metterai molto meno), fino a ricavarne 300 g. Fai cuocere le ciliegie a fuoco lentissimo con lo zucchero e il succo di limone per circa 20/25 minuti. Il liquido deve asciugare lentamente e le ciliegie rilasciare l'acqua. A questo punto tieni 3 cucchiai di ciliegie per la decorazione finale. Frulla il resto fino a ridurlo in purea, aggiungendo il latte di mandorle in polvere e l'agar agar. Fai questa operazione a caldo, altrimenti l'agar agar non si attiva. Fai raffreddare in frigo. Se dovesse indurirsi troppo, prima di spalmarla sulla pasta biscotto dai ancora una frullatina.

2
Done
15 minuti

prepara le uova per la pasta biscotto

Mescola la farina di mandorle con quella di quinoa, lo psillio, il cacao e il sale. Prepara un bagnomaria facendo bollire l'acqua e poi spegnendola. Disponi sopra una boule a fondo tondo con gli albumi. Comincia a montare e aggiungi i 25 g di zucchero + il cremortartaro con la frusta elettrica e semmai riaccendi il fuoco bassissimo (devi montare l'albume a 42°C, controllando con un termometro da cucina). Monta gli albumi non completamente a neve ferma e sposta la boule.
Ora farai la stessa cosa con i tuorli e le uova intere: monta le uova intere con i tuorli, il sale, 100 g di zucchero e la vaniglia fino ad ottenere un composto molto spumoso (almeno 7-8 minuti), sempre in una boule sopra il bagnomaria a 42°C.

3
Done
5 minuti

prepara il composto della pasta biscotto

A questo punto unisci le farine al composto montato di uova, poco per volta e mescolando con una frusta o una spatola a mano, con movimenti che vanno dal basso verso l’alto, per non smontare. Poi unisci in 3 tempi gli albumi montati, sempre con una spatola a mano e con movimenti che vanno dal basso verso l’alto.

4
Done
7 minuti

cuoci la pasta biscotto del rotolo

Bagna leggermente una teglietta rettangolare da 30x22 cm o area simile, e fai aderire sopra un foglio di carta forno. Stendi il composto sopra la carta forno e livella con una spatola fino ad ottenere uno spessore di 1 cm, massimo 1 cm e mezzo. Sii delicata per non smontare il tutto.
Inforna per 7 minuti a 200°C e rispetta i tempi, altrimenti il bisquit si asciugherà troppo e non riuscirai ad arrotolarlo

5
Done
10 minuti

arrotola la pasta biscotto

Quando il rettangolo di pasta biscotto sarà cotto, sfornalo e capovolgilo immediatamente su un foglio di carta forno bagnato e ben strizzato. Solleva delicatamente la carta forno sopra cui ha cotto il bisquit, cospargi la superficie del biscuit con zucchero semolato e arrotola aiutandoti con un canovaccio steso sopra. Chiudi a caramella e fai intiepidire il rotolo. Srotolalo, rifila i bordi con un coltellino e farcisci con la crema o la confettura di ciliegie. R i- arrotola e riponi in frigo il rotolo, avvolto nella pellicola.

6
Done
5 minuti

prepara la glassa

Prepara uno sciroppo, facendo bollire l'acqua con lo zucchero fino a quando è leggermente "sciroppata", ovvero leggermente appiccicosa. Nel frattempo tagliuzza il cioccolato. Spegni sposta dal fuoco lo sciroppo e versalo piano piano sul cioccolato mescolando.

7
Done
5 minuti

monta il rotolo

Guarnisci il rotolo con la glassa di cioccolato, facendola cadere a filo. Guarnisci la superficie con le ciliegie non frullate tenute da parte. Mantieni in frigo. E' perfetto il giorno dopo.

SaraGiulia

Recipe Reviews

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
previous
Pizza di fave al salmone e asparagi
previous
Pizza di fave al salmone e asparagi

Add Your Comment

Translate »