Senape fatta in casa senza aceto
mai più senza, buonissima e sana: scopri la ricetta !

0 0
Senape fatta in casa senza aceto

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
50gr senape in grani
40ml acidulato di umeboshi
40ml acqua naturale
40ml olio evo
15gr zucchero di canna
a piacere sale fino

Nutritional information

a tutte le ore
uso non quotidiano

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Features:
  • gruppo 0
  • gruppo A
  • gruppo AB
  • gruppo B
  • Perdi Peso
  • senza amidi
  • senza frutta secca
  • senza glutine
  • senza lattosio
  • senza uova

Facile da realizzare, un passepartout per insaporire i tuoi piatti.

  • 5 minuti + riposo
  • Serves 150
  • Easy

Ingredients

Directions

Share

La  senape fatta in casa senza aceto è facilissima da realizzare. Così ogni volta che hai voglia di un sapore forte, per condire carni, pesci, per insaporire la maionese, avrai un prodotto sano e gustoso.

Soprattutto perchè le salse di senape in commercio contengono tutte l’aceto, che  è considerato nocivo per quasi tutti i gruppi sanguigni (tranne B). E anche se non lo fosse, tendo a non utilizzarlo perchè è molto acidificante per il nostro organismo.

Da buon gs 0, mi piacciono i sapori intensi e anche prima mi servivo della senape in moltissime preparazioni. Quando mangio carne rossa cruda o hamburger trovo perfetto un cucchiaino di senape come accompagnamento.

Per lavoro e passione consulto centinaia di blog, ricette online, sui libri, sulle riviste. Uno dei miei blog preferiti è Dissapore, un portale di cucina a 360° che amo molto, per l’ironia graffiante degli articoli e per la precisione delle ricette condivise. Proprio su Dissapore ho trovato qui la ricetta perfetta. Ti consiglio di leggere l’articolo e di consultarne altri, ti divertirai parecchio.

Non ho fatto altro che sostituire l’aceto con il mitico acidulato di umeboshi, il santo prodotto alcalinizzante e benefico che utilizziamo in tutte le preparazioni che richiedono aceto.

Questa versione occhieggia la celebre moutarde a l’ancienne francese, quella rustica, con i grani visibili, per intenderci. Per farla breve ho utilizzato solo grani di senape chiara, i più delicati al sapore.

Ho preparato la senape fatta in casa senza aceto con olio evo perché ne preferisco il sapore, ma va benissimo anche l’olio di vinacciolo.

Con queste dosi, ti esce un barattolino da 150 g che si conserverà perfettamente in frigo per un paio di mesi. Se vuoi raddoppiare ti consiglio comunque di metterla in DUE piccoli barattoli da 150 g , in modo da conservarla al meglio. Se vuoi puoi comunque sterilizzare i barattoli pieni per una mezz’oretta in acqua al piccolo bollore e lasciarli poi raffreddare nell’acqua.

A proposito, una dritta professionale per la sterilizzazione dei barattoli vuoti: barattoli e tappi (separati) in forno a 130 °C per 20 minuti e sei a posto. Se vuoi puoi poi sterilizzarli pieni nello stesso modo. (il vetro non si rompe a questa temperatura).

Puoi quindi utilizzare la senape fatta in casa senza aceto così com’è spalmata sui panini o sulle crepes da farcire, oppure aggiungerla alla maionese o ancora preparare un succulento roast beef  all’inglese.

Per realizzare la senape fatta in casa senza aceto ho utilizzato:

senape gialla in grani
senape gialla in grani
aceto di umeboshi
aceto di umeboshi

 

(Visited 3.043 times, 7 visits today)

Steps

1
Done
8 ore crica

fai ammollare i semi di senape

Lascia i semi di senape in ammollo nell'acidulato di umeboshi per una notte.

2
Done
5 minuti

prepara la salsa

Frulla i grani imbevuti di acidulato con l'acqua e lo zucchero di canna, fino ad ottenere una pappina più o meno granulosa. Ora continua a frullare unendo l'olio a filo fino ad ottenere il grado di cremosità che preferisci. Regola di sale dopo averla assaggiata.

3
Done
3 minuti + sterilizzazione (facoltativa)

conserva la salsa alla senape

Trasferisci la salsa ottenuta in un barattolo di vetro sterilizzato da 150gr. Chiudi e conserva in frigo fino a due mesi. Oppure sterilizza in forno a 130 °C per 20 minuti.

SaraGiulia

Recipe Reviews

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
previous
Margarina all’olio extravergine
next
Grano saraceno croccante
previous
Margarina all’olio extravergine
next
Grano saraceno croccante

4 Comments Hide Comments

Buongiorno! Per quanto tempo si conserva l’acidulato una volta aperto? Io l’ho comprato un annetto fa, aperto per un utilizzo e poi basta. È rimasto a temp ambiente… Sarà da buttare?

I semi di sesamo lasciati in ammollo nell’umeboshi si lasciano a temperatura ambiente e si devono coprire con pellicola?

Add Your Comment

Translate »