Spaghetti alla Nerano
La squisita ricetta della penisola sorrentina

0 0
Spaghetti alla Nerano

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
per la pasta
340 g spaghetti di riso
800 g zucchine medie
50 g formaggio di capra semistagionato
1 ciuffo basilico
1 spicchio aglio
qb olio evo
1 pizzico pepe nero a mulino
qb sale fino e grosso
per i fiori di zucca (facoltativo)
5 fiori di zucchina
qb olio evo
qb sale fino
Features:
  • gruppo 0
  • gruppo A
  • gruppo AB
  • gruppo B
  • senza frutta secca
  • senza glutine
  • senza semi
  • senza uova
  • senza zucchero

Un piatto che ha fatto il giro del mondo, una magia scaturita dalle mani sapienti di una donna.

  • 30 minuti
  • Serves 4
  • Easy

Ingredients

  • per la pasta

  • per i fiori di zucca (facoltativo)

Directions

Share

Gli spaghetti alla Nerano sono uno dei piatti più buoni della tradizione campana.  Alla nostra scuola li abbiamo realizzati con pasta di riso, e con formaggio di capra semistagionato.

Gli spaghetti alla Nerano sono un piatto di pasta creato nel villaggio italiano di Nerano, sulla penisola sorrentina.

L’origine di questo piatto partenopeo non è certa. La storia più diffusa e accreditata lo fa risalire agli anni Cinquanta, quando fu realizzato al ristorante Maria Grazia nella piccola Baia di Nerano a Marina del Cantone, piccola frazione marinara del Comune di Massa Lubrense che si affaccia sul Golfo di Salerno, all’inizio della Costiera Amalfitana.

Un piatto semplice , eppure squisto, dato dal tocco del formaggio, (l’originale è il provolone del Monaco), e della cremosità creata con le zucchine, frutto della sapiente lavorazione delle zucchine.

Abbiamo aggiunto un tocco di croccantezza e colore con i fiorni di zucca essiccati, che sono facoltativi.

(Visited 1.322 times, 1 visits today)

Steps

1
Done
30 minuti

prepara i fiori di zucchina (facoltativo)

Taglia delicatamente i fiori per il lungo, aprendoli, solo da una parte, in modo che diventino un unico strato piatto. Disponili su carta forno unta con olio, spennellali leggermente con olio anche sopra e regola di sale. Inforna a 120 °C per circa 30 minuti o poco meno, fino a quando li vedi essiccati. Oppure inseriscili nell'essicatore funzione hot (68°C).

2
Done
20 minuti

prepara le zucchine

Per preparare l'autentica ricetta degli spaghetti alla Nerano inizia prendendo le zucchine lavate e tagliale a rondelle sottili (2 mm). Falle dorare in abbondante olio, quindi riponile su carta assorbente da cucina in modo da eliminare l'olio in eccesso. Lasciale riposare.

3
Done
5 minuti

prepara il condimento

Lava una manciata abbondante di basilico, asciugalo e aggiungilo alle zucchine fritte. Grattugia il formaggio di capra semstagionato con la grattugia a fori grossi.

4
Done
10 minuti

cuoci

Nel frattempo inserisci gli spaghetti in acqua bollente, sala verso fine cottura.
Metti lo spicchio d'aglio schiacciato a soffriggere in padella con un velo d'olio caldo. Successivamente eliminalo e sostituiscilo con le zucchine e il basilico. Fai andare a fuoco basso per qualche minuto.
Scola gli spaghetti quando sono ancora leggermente al dente e, conservando un bicchiere d'acqua di cottura salata, aggiungili nella padella con le zucchine e i fiori di zucca essiccati e gli altri ingredienti, dove concluderai la cottura. Tieni qualche fiore da parte per la decorazione.
Aggiungi il formaggio di capra grattugiato in padella e unisci, a poco a poco, un po' d'acqua di cottura. Fai cuocere ancora qualche minuto, prestando attenzione affinchè non si asciughi troppo il condimento. Aggiungi altra acqua di cottura all'occorrenza per ottenere la giusta cremosità: è questo il vero segreto della ricetta degli spaghetti alla Nerano.

SaraGiulia

previous
Terrina di ortaggi
next
Zucchine ripiene di carne
previous
Terrina di ortaggi
next
Zucchine ripiene di carne

Add Your Comment

Translate »