Tapenade: una golosa salsa provenzale
Golosa e velocissima: scopri la ricetta!

0 0
Tapenade: una golosa salsa provenzale

Condividi sul tuo social network:

Oppure puoi copiare e condividere questo indirizzo url

Ingredienti

Adjust Servings:
100 g olive verdi no gruppo B
1 cucchiaio capperi dissalati solo gruppo B
50 g prezzemolo
mezzo cucchiaino buccia di limone
qualche goccia succo di limone
1 spicchio aglio
1 acciughe sotto sale solo gruppo 0
100 ml olio evo
pochissimo sale fino

Quante volte a settimana

spuntini
pranzo/cena
saltuariamente

Aggiungi questa ricetta ai preferiti

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Caratteristiche:
  • Diabete
  • gruppo 0
  • gruppo A
  • gruppo AB
  • gruppo B
  • Patologie Autoimmuni
  • Perdi Peso
  • senza amidi
  • senza frutta secca
  • senza glutine
  • senza lattosio
  • senza semi
  • senza uova
  • senza zucchero
  • Tiroide

Una saporita salsa passepartout per i tuoi piatti.

  • 10 minuti
  • Porzioni 8
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

La tapenade: una golosa salsa provenzale da utilizzare come condimento a freddo  per riso o pseudocereali o da spalmare su pane e focacce di legumi per la colazione. Non solo: con i muffins, le crepes, i waffle, dà un tocco intenso fresco; sul pesce bianco e nelle insalate ricche dona un sapore speciale.

Come in tutte le ricette salate provenzali, anche qui le erbe aromatiche sono alla base della salsa. Per questo motivo amo la cucina provenzale, ricca di profumi e aromi. La tapenade oramai è un sistema: a parte la ricetta originale, che ti sto illustrando, esistono molte varianti. Ad esempio puoi aggiungere pomodorini secchi (gruppi 0 AB), feta sbriciolata, cuori di sedano, tonno conservato, caprini freschi o ricotta (questa no gruppo 0).

Il gruppo 0, che può prepararla con le acciughe, scelga quelle sotto sale, le migliori: è molto facile togliere la spina centrale e sciacquarle sotto acqua fresca, tamponandole poi con carta cucina.

Il gruppo B può sostituire le olive con una manciata di capperi dissalati e 1 cuore di sedano tritato, sarà ugualmente deliziosa.

L’ho accompagnata con una focaccia di cannellini, che trovi in questa ricetta, realizzata senza copertura di cipolle.

Per tritare il tutto, utilizzo un comodissimo frullatore a immersione multiuso:

(Visited 2.359 times, 1 visits today)

Fasi di lavorazione

1
Fatto
5 minuti

prepara gli ingredienti

Monda il prezzemolo. Togli il nocciolo alle olive (sconsiglio quelle denocciolate, che sanno solo di salamoia e sono state trattate). Togli la parte centrale all'aglio. Dissala i capperi sotto acqua fresca. Spina le acciughe con il pollice e sciacquale sotto acqua fresca, tamponandole poi con carta cucina. Grattugia la buccia di limone e spremi il succo.

2
Fatto
3 minuti

frulla

Frulla tutti gli ingredienti insieme, facendo molta attenzione al sale, visto che gli ingredienti sono già salati. Si conserva una settimana in un barattolino di vetro in frigo.

SaraGiulia

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Sugolo mantovano di uva fragola
successiva
Sedanini di legumi con pangrattato e acciughe
precedente
Sugolo mantovano di uva fragola
successiva
Sedanini di legumi con pangrattato e acciughe

Aggiungi commento

Translate »