Torta monferrina di zucca e mele
Incredibilmente golosa, dalla tradizione piemontese, senza farina

0 0
Torta monferrina di zucca e mele

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
per la torta
600 g zucca matovana (netto)
600 g mele renette
qb succo di limone
300 g amaretti secchi (senza glutine)
50 g uvetta
50 g fichi secchi
40 g noci tostate spezzetate
50 g cioccolato fondente tritato
50 g cacao amaro
3 tuorlo
3 albume
50 ml rum
30 g olio di vinacciolo
2 g cremortartaro
qb farina di mandorle
per la zucca caramellata (facoltativo)
100 g zucca (netto)
30 g zucchero semolato
1 cucchiaino buccia di limone tritata finissima
per la glassa al cioccolato (facoltativo)
120 g cioccolato fondente al 70%
30 g zucchero semolato
200 ml acqua naturale
Features:
  • gruppo 0
  • gruppo A
  • gruppo AB
  • senza glutine
  • senza lattosio
  • senza semi

Un dolce straordinario del Monferrato, con i sapori e i profumi dell'autunno.

  • 1 ora e 40 minuti
  • Serves 12
  • Easy

Ingredients

  • per la torta

  • per la zucca caramellata (facoltativo)

  • per la glassa al cioccolato (facoltativo)

Directions

Share

La torta monferrina di zucca e cioccolato è insolita e decisamente squisita.

Da una ricetta su un vecchio bellissimo libro dello chef Arneo Nizzoli, dedicato alla zucca –LA ZUCCA -, ho ricavato questa magnifica torta di primo autunno a cui ho abbinato zucca candita e una crema di mele ispirandomi al “burro di mele”. Qui trovi la ricetta

Burro di mele

 

In un’altra versione l’ho coperta con glassa al fondente extra e accompagnata con salsa di kiwi, acidula che alleggerisce via la sontuosità del cioccolato.

Utilizzo le mele renette, le mie preferite, per il tocco acidulo che bilancia la dolcezza della zucca…. a me che piacciono i dolci poco dolci…

La torta di mele e zucca alla Monferrina è un dolce piemontese di origine contadina, caratterizzato da un vero e proprio tripudio di sapori grazie all’accostamento di ingredienti squisitamente autunnali come le mele, la zucca, i fichi, l’uvetta e le noci. Senza farina e addolcita solo dagli amaretti. Ideale per celebrare l’autunno in famiglia o in compagnia degli amici, questo dessert è la scelta giusta per chiudere in dolcezza un pranzo domenicale. Nonostante l’aspetto rustico il suo sapore superlativo potrebbe fare invidia alle torte più elaborate e scenografiche.

Abbiamo apportato alcune variazioni nella torta monferrina di zucca e mele per renderla più soffice e ariosa, dato che non contiene farina.

(Visited 143 times, 1 visits today)

Steps

1
Done
45 minuti circa

prepara la zucca

Taglia la zucca a spicchi medi. Elimina la parte interna con semi e filamenti. Lavala e infornala a 160°C per circa 40 minuti, o fino a quando è morbida (dipende moltissimo dal tipo di zucca). Estrai la zucca e raschia facilmente la polpa con un cucchiaio. Tieni da parte.

2
Done
15 minuti

prepara le mele

Sbuccia e taglia le mele a cubetti, spruzzandole con succo di limone. Falle ammorbidire lentamente in un wok a fuoco basso, girandole spesso, fino a quando sono morbide.

3
Done
10 minuti

prepara gli altri ingredienti

taglia a cubettini i fichi secchi, ammollalicon l'uvetta nel rum. Ungi una tortiera a sgancio e infarinala con farina di mandorle, battendola bene. Oppure 12 stampini di alluminio. Trasferisci in frigo mentre fai la torta. Sbriciola gli amaretti con le mani, uniformemente. Non a farina ma neanche a pezzettoni. Monta i tuorli con l'olio per 5 minuti. Monta gli albumi a neve ferma, inserendo a metà montaggio il cremortartaro, per 8 minuti.

4
Done
5 minuti

amalgama l'impasto

In una grossa boule, unisci la polpa di zucca, le mele cotte, l'uvetta e i fichi ammollati e il loro rum, il cacao amaro, il cioccolato tritato. Amalgama con una spatola, poi incorpora i tuorli e continua ad amalgamare, per ultimi gli amaretti secchi e le noci spezzettate. Ora incorpora anche gli albumi montati, con una frusta o la spatola, con movimenti rotatori dal basso verso l'alto. Senza smontare.

5
Done
1 ora/30 minuti

cuoci

Trasferisci il composto nella tortiera infarinata o nei pirottini infarinati. Cuoci a 150°C per circa 1 ora se nello stampo grande. 25/30 minuti se negli stampi monoporzione. In ogni caso fai la prova stecchino. Se lasci la torta nuda, spolverala con zucchero a velo. Altrimenti puoi finirla con la glassa al cioccolato e la zucca caramellata.

6
Done
20 minuti

fai la zucca caramellata (facoltativo)

Taglia la zucca a cubetti piccolissimi, tutti uguali. Falla candire lentamente con lo zucchero e la buccia di limone in una casseruola antiaderente, a fuoco basso, girandola continuamente con una spatola. Quando è lucida è pronta. Trasferiscila su carta forno su una gratella per asciugarla e raffreddarla.

7
Done
15 minuti

fai la glassa al cioccolato (facoltativo)

taglia il cioccolato a scaglie e fallo sciogliere su un bagnomaria o nel microonde a scatti di 10 secondi. Prepara uno sciroppo con lo zucchero e l'acqua facendoli bollire per 5 minuti. Versa lo sciroppo a filo nel cioccolato semisciolto continuando a girare, fino a quando ottieni una salsa lucida. Puoi farla colare sulla torta monferrina e servirla con la zucca caramellata.

SaraGiulia

previous
Zuppa Thai di gamberi e tagliolini
next
Brownies al the matcha
previous
Zuppa Thai di gamberi e tagliolini
next
Brownies al the matcha

Add Your Comment

Translate »