Waffle al burro di mele senza zucchero
Squisiti: scopri la ricetta!

0 0
Waffle al burro di mele senza zucchero

Condividi sul tuo social network:

Oppure puoi copiare e condividere questo indirizzo url

Ingredienti

Adjust Servings:
per le mele
4 mele golden
per i waffle
240 ml latte di mandorle
140 g burro di mele
120 g farina di chufa o quinoa
100 g farina di mandorle
10 g farina di bucce di psillio
15 g farina di carrube
60 g burro vegetale per dolci
4 uova medie
5 g bicarbonato
5 g cremortartaro
1 pizzico cardamomo in polvere facoltativo
2 g sale fino

Quante volte a settimana

colazione
1 volta a settimana

Aggiungi questa ricetta ai preferiti

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Caratteristiche:
  • gruppo 0
  • gruppo A
  • gruppo AB
  • gruppo B
  • senza glutine
  • senza lattosio
  • senza semi

Per le tue colazioni leggermente dolci.

  • 45 minuti
  • Porzioni 4
  • Media

Ingredienti

  • per le mele

  • per i waffle

Introduzione

Condividi

I waffle al burro di mele senza zucchero sono veramente squisiti per le tue colazioni o merende.

La preparazione è a base di burro di mele, una composta molto famosa in America (apple butter), in cui aggiungono molto zucchero. Noi invece la realizziamo senza zucchero, anche in grandi quantità per poi conservarlo in barattoli sterilizzati. Comodo per colazioni o ingrediente per torte, muffin e pancake. Ti ricordo che l’apple butter, o meglio crema di mela, è una preparazione americana che chiamano così perché è particolarmente “burrosa” per l’alta presenza di pectina contenuta nella mela. In ogni caso non sostituisce il burro o altri grassi nelle preparazioni dolci, semmai lo zucchero. Qui la ricetta (puoi anche aggiungere poco zucchero se vuoi):

Burro di mele

Alla scuoladicucinagrupposanguigno l’abbiamo realizzato in 2 versioni, ovvero aggiungendo a metà del composto farina di carrube.

Io utilizzo una buona piastra waffle , di quelle con sagoma rettangolare, che realizza waffle alti, che si possono anche farcire, tuttavia è ottima anche quella che li fa sottili a goccia:

Poi abbiamo preparato anche le mele essiccate, che puoi realizzare nell’essicatore o in forno. Un ottimo snack leggermente dolce.

Io uso un essicatore di qualità, di quelli a tunnel, i migliori:

.

waffle al burro di mele senza zucchero sono così fragranti e buoni perché contengono burro vegetale per dolci, non sostituibile con l’olio. Qui la facile ricetta:

Burro vegetale per dolci

Puoi realizzare i waffle al burro di mele senza zucchero in quantità e congelarli.

Il cardamomo è una spezia indiana squisita, la trovi sotto forma di bacche da cui estrarre i pallini scuri che danno un aroma particolare ai dolci. Li trovi nei negozi orientali o in quelli bio. Anche in alcuni supermercati. Puoi sostituirlo con vaniglia (no gruppo 0) o cannella (no gruppi 0 B).

(Visited 2.871 times, 1 visits today)

Fasi di lavorazione

1
Fatto
40 minuti

prepara le mele essiccate

Taglia a fettine sottilissime la mela intera, dal lato del picciolo, in modo che siano fettine tonde con al centro i semi. Utilizza una mandolina o l'affettatrice se puoi. Disponile su carta forno e inforna a 100 °C per circa 30 minuti. Si coloreranno e rimarranno morbide, tuttavia appena uscite dal forno diventeranno secche.

2
Fatto
10 minuti + riposo

prepara il composto dei waffle

Riunisci e mescola in una boule gli ingredienti secchi (farina di chufa o quinoa, farina di mandorle, psillio, cardamomo (facoltativo e sotituibile con cannella), bicarbonato e cremortartaro, sale). Riunisci in un'altra boule le uova, la salsa di mele e il latte di mandorle e frulla. Aggiungi il burro vegetale ammorbidito e frulla di nuovo. Ora amalgama la parte secca e quella liquida molto bene, fino ad ottenere una pastella fluida ma corposa. A metà della pastella aggiungi la farina di carrube: avrai mezzo composto chiaro e mezzo scuro. Fai riposare in frigo mezz'ora.

3
Fatto
25 minuti

cuoci

Accendi l'apparecchio per i waffle e posiziona il calore al massimo. Ungi con olio di vinacciolo le due piastre e versa un mestolino di composto chiaro + 1 mestolino di composto scuro sulla parte inferiore: anche se non va fino ai bordi si stenderà quando schiacci le due piastre. Chiudi e lascia cuocere 5 minuti abbondanti. Non ti spaventare se vedi uscire fumo. Apri e togli i waffle, staccandoli dai bordi con un coltellino. Se noti che le piastre non sono più unte ungile di nuovo. Procedi fino ad esaurimento del composto. Servi il waffle con le mele essiccate e altro burro di mele.

SaraGiulia

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Pane di mais senza lievito
successiva
Grano saraceno all’onda con zucca e noci
precedente
Pane di mais senza lievito
successiva
Grano saraceno all’onda con zucca e noci

Aggiungi commento

Translate »